Condividi

ricambi vespa

Aperto il motore e richiuso...e adesso non si accende

Vespa smallframe e problemi al motore

Moderatori: JasonPX, Gianluca, 150, andre45wasp, Mimmo, Moderatori

vespavalerio75@
utente
utente
Messaggi: 162
Iscritto il: 03/04/2016, 19:16
LocalitĂ : roma

Re: Aperto il motore e richiuso...e adesso non si accende

Messaggioda vespavalerio75@ » 13/10/2017, 11:26

Ciao, provo ad aiutarti. Allora i problemi di mancata accensione solitamente sono dovuti o ad un mal funzionamento del carburatore o problemi elettrici.
Posso consigliarti :
1 mantieni la calma
2 verifica che la candela produca la scintilla.
Smonta la candela dalla testa lasciando attaccato il cavo che esce dalla bobbina. Poggia la candela su una parte del carter e dai una due pedalate. Dovresti vedere la scintilla. Fai attenzione potrebbe essere che la candela è difettosa ovvero spara la scintilla di lato anziché tra i due elettrodi, quindi controlla bene. Se funziona tutto a dovere e non va passa al carburatore.
3 verifica che arrivi benzina al carburatore potrebbe essere che hai schiacciato il tubo benzina rimontando il motore. Poi verifica che il carburatore si pulito e funzionante.
Volendo una goccia di miscela la puoi mettere nel cilindro ma solo se il circuito e "secco".
Fai una prova alla volta parti dalla candela e poi al carburatore.
Fammi sapere

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andre45wasp
moderatori
moderatori
Messaggi: 4544
Iscritto il: 29/01/2015, 23:04
LocalitĂ : Pavia

Re: Aperto il motore e richiuso...e adesso non si accende

Messaggioda andre45wasp » 13/10/2017, 13:28

Se la candela è bagnata il problema è la corrente .
Dici che le puntine sono regolate sicuro che chiudono bene e nn rimangono aperte?
Anche se la corrente alla candela artiva nn è detto che sia dell'intensitá giusta.
Il filo che dici di aver avvitato sulla bobina sei sicuro che si è infilato al centro der trefolo di rame?

Inviato dal mio LG-H440n utilizzando Tapatalk
Immagine

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
150
moderatori
moderatori
Messaggi: 6018
Iscritto il: 24/01/2015, 19:19
LocalitĂ : san severo ( FG)

Re: Aperto il motore e richiuso...e adesso non si accende

Messaggioda 150 » 13/10/2017, 13:40

i fili dello statore come son messi :question: non è che sono da camiare :disapprove:
Immagine

  • Spazio pubblicitario
Baldo78
utente
utente
Messaggi: 13
Iscritto il: 10/10/2017, 14:24
LocalitĂ : bologna

Re: Aperto il motore e richiuso...e adesso non si accende

Messaggioda Baldo78 » 13/10/2017, 15:35

Allora...la prova della candela per vedere se arriva corrente è la prima che ho fatto e fa una bella scintilla
Il carburatore non lo avevo neanche toccato perchè la vespa andava...comunque sia l'ho poi aperto e ho verificato che tutto funzionasse (spillo...galleggiante ecc) in più ho pulito tutti getti...in più la candela risulta essere bagnata quindi benzina arriva
Poi...i fili dello statore non sono nuovi ovviamente ma se arriva corrente alla candela significa che funzionano (o sbaglio??)
Qualcuno sa dirmi se nel caso ci fosse il condensatore andato se la corrente sulla candela arriva lo stesso???
Idem per il cavo...se lo avessi avvitato male sulla bobina immagino che che la scintilla sulla candela non ci sarebbe
Temo che il problema sia la messa in fase....perchè le puntine sono regolate a 0.4 e chiudono

  • Spazio pubblicitario
vespavalerio75@
utente
utente
Messaggi: 162
Iscritto il: 03/04/2016, 19:16
LocalitĂ : roma

Re: Aperto il motore e richiuso...e adesso non si accende

Messaggioda vespavalerio75@ » 13/10/2017, 17:12

Baldo78 ha scritto:Allora...la prova della candela per vedere se arriva corrente è la prima che ho fatto e fa una bella scintilla
Il carburatore non lo avevo neanche toccato perchè la vespa andava...comunque sia l'ho poi aperto e ho verificato che tutto funzionasse (spillo...galleggiante ecc) in più ho pulito tutti getti...in più la candela risulta essere bagnata quindi benzina arriva
Poi...i fili dello statore non sono nuovi ovviamente ma se arriva corrente alla candela significa che funzionano (o sbaglio??)
Qualcuno sa dirmi se nel caso ci fosse il condensatore andato se la corrente sulla candela arriva lo stesso???
Idem per il cavo...se lo avessi avvitato male sulla bobina immagino che che la scintilla sulla candela non ci sarebbe
Temo che il problema sia la messa in fase....perchè le puntine sono regolate a 0.4 e chiudono


penso che non hai dei riferimenti sullo statore giusto? per la messa in fase dovresti procurarti i gradi per posizionare lo statore sia sul punto morto superiore che inferiore. Per mettere in fase il tutto hai bisogno del disco graduato e c'è tutta una procedura da seguire, anche un pò complessa.
Se sei in grado fallo altrimenti lascia fare al meccanico è meglio. Se non vuoi andare dal meccanico su youtube ci sono diversi video su come mettere in fase lo statore.
Per curiositĂ  hai provato a cambiare candela con una nuova? come ti dicevo in certi casi la scintilla non avviene tra i due elettrodi ma tra un elettrodo e il bordo candela e questo provoca una mancata accensione.
Se hai solo aperto e chiuso il motore escluderei problemi meccanici, secondo me ci sono problemi sull'impianto elettrico. Puoi postare qualche foto dello statore montato?

  • Spazio pubblicitario
Baldo78
utente
utente
Messaggi: 13
Iscritto il: 10/10/2017, 14:24
LocalitĂ : bologna

Re: Aperto il motore e richiuso...e adesso non si accende

Messaggioda Baldo78 » 13/10/2017, 20:16

Scusate ma ho letto solo ora
Vi aggiorno e nel caso domani vi posto le foto
Ho controllato la fase in questo modo
1- tolta la candela ho messo il ferma pistone
2- ho avvitato il disco graduato con l'indicatore sul volano
3- ho ruotato il volano in senso orario finché il pistone non è arrivato a battuta sul fermapistone
4- a questo punto ho ruotato il disco portando lo 0Âş all'indicatore
5- ho ruotato il volano in senso antiorario finché il pistone non è arrivato a battuta sul fermapistone
6- ho contato i gradi in senso antiorario dallo 0Âş all'indicatore, ho diviso per 2 e, tolto il fermapistone, ho ruotato in senso antiorario del risultato
7- trovato il PMS e segnato su volano e carter
8- ho svitato i due cavi sulla piccola vite vicino alle puntine e ci ho attaccato il piccolo circuito che mi sono creato con il led di cui vi posto foto di es.
9- messo quindi il volano in corrispondenza del PMS ho ruotato in senso antiorario fino all'accensione del led...
10- RISULTATO 31°!!!
Ma come è possibile con lo statore nell'esatta pos che avevo segnato prima di fare tutti i lavori e quando la vespa si accendeva??
11- ho provato a ruotare tutto il piatto statore in senso orario e ricontrollare l'anticipo...beh il led con lo statore ruotato al max ha di nuovo dato 31Âş!!
Ma come è possibile?!?!
Allegati
IMG_2365.JPG

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andre45wasp
moderatori
moderatori
Messaggi: 4544
Iscritto il: 29/01/2015, 23:04
LocalitĂ : Pavia

Re: Aperto il motore e richiuso...e adesso non si accende

Messaggioda andre45wasp » 13/10/2017, 21:15

L'anticipo nn influisce cosi tanto sull'accensione al limite fa fatica a salire di giri ma parte..
Probabilmente avrai sbagliato qualche passaggio durante i conteggi..
Cmq per velocizzare molla tutte le viti del piatto ruota tutto antiorario , dopodiche spostati in senso orario di un paio di millimetri, generalmente cosi fatto sei sei a posto :wink: controlla i fili dello statore come dice il nostro150 :wink: e che siano in ottime condizioni
Poi stacca i fili dell'impianto nella scatoletta nera fissata al motore per scongiurare qualche disperione..
Se nn va prova a montare un'altrara bobina..
Il condensatore come dici tu potrebbe essere andato ma anche qua o non da corrente o la da bassa..
Questo puoi cambiarlo ma prova prima il resto che è veloce da fare :wink:
Immagine

  • Spazio pubblicitario
Baldo78
utente
utente
Messaggi: 13
Iscritto il: 10/10/2017, 14:24
LocalitĂ : bologna

Re: Aperto il motore e richiuso...e adesso non si accende

Messaggioda Baldo78 » 14/10/2017, 20:56

Mistero risolto!
Lunedì vado dal ricambista e lo inculo a secco!
Vi avevo detto che nello smontare il blocco mi si era rotta la bobina e spezzata la vitina dove va avvitato il cavo della candela...
Beh ho comprato la bobina nuova...poi stasera preso dallo sconforto ho notato che il cavo che andava dalla bobina alla scatoletta era messo male
L'ho rifatto e quando sono andato ad inserire il nuovo cavo inserendo il morsettino...il pernettino che sta sulla bobina mi è affondato nella bobina!!
Allora ho preso la vecchia e con un chiodo spezzato e piantato nel cavo l'ho saldato cn lo stagno sul residuo del chiodo sulla bobina che si era spezzato
L'ho montata e alla prima pedalata...
Il problema è che non ho neanche più lo scontrino porca...ma a dirgliene 4 ci vado...ho perso una settimana per nulla e ho guadagnato solo l'incazzo di mia moglie che ero sempre in garage!! Grazie a tutti comunque!

  • Spazio pubblicitario
vespavalerio75@
utente
utente
Messaggi: 162
Iscritto il: 03/04/2016, 19:16
LocalitĂ : roma

Re: Aperto il motore e richiuso...e adesso non si accende

Messaggioda vespavalerio75@ » 15/10/2017, 8:26

Sono contento che hai risolto. Lo avevo scritto nella vespa i problemi tipici sono 2 o corrente o carburatore.

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Tecnica: Vespe smallframe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron