VespaForever pubblicizza la tua azienda ricambi Vespa sul nostro forum

Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Vespa smallframe e problemi al motore

Moderatori: JasonPX, andre45wasp, Mimmo, 150, Gianluca, Moderatori

andy90
utente
utente
Messaggi: 161
Iscritto il: 04/02/2015, 0:45
LocalitĂ : Saliceto

Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Messaggioda andy90 » 05/09/2018, 15:52

Se avete letto i miei vecchi post, lamento un cronico problema, ovvero che durante un fuori giri!! Sia in folle sia in marcia 1 2 o 3, Ho un improvviso ingrassaggio di carburazione con tanto di lavaggio in zona filtro e vaschetta,(io mi ero illuso che bastasse mettere un nuovo oring sotto la vaschetta x stare sereno) ma cosi non e stato..... sono in questo stato da anni ormai.. ho cambiato 5 carburatori shbc 19( la sfiga volle che ho rotto le alette) Ho provato pure uno nuovo di zecca! Ho provato diversi filtri con o senza tappo con poca o tutta la rete! Getti differenti! (Ora tengo un filtro standard con tappo e getto 88 su 102 pinasco alluminio) Ho cambiato marmitta ( sempre leovince banana), so che non e lo statore ( ho cambiato cavi puntine e condensatore) fosse logoro o fuori fase avrei il difetto ad ogni regime e brucerei candele! Ho perfino cambiato il carter!! Pensando alla valvola fuori tolleranza ma si comporta uguale!! La vespa parte allz prima pedalata senza gas sta al minimo! E mi e venuta in mente una cosa.... non e che il cilindro in fase di apertura valvola mi risucchi molta miscela ma che mi va in crisi perche l albero essendo con ANTICIPO originale mi chiude troppo in fretta la luce di aspirazione rimandando indietro il tutto? Sai i carter SONO raccordati ma l albero NON e modificato! Puo succedere un fatto simile???o sono tutte fandonie?? Ricordo che con l 85 polini non e mai accaduto nulla...ero carburato uguale ma con getto 85! mentre con sto 102. Ahime succedeva... ora piu che mai!! Ditemi se potrebbe risolversi lo sbrodolare e soprattutto che il motore non ingrassa e cali di giri durante il fenomeno.. ( fossero i getti grossi non salirebbe nemmeno di giri qua sale a iosa ma accade all improvviso)

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
150
moderatori
moderatori
Messaggi: 6438
Iscritto il: 24/01/2015, 19:19
LocalitĂ : san severo ( FG)

Re: Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Messaggioda 150 » 05/09/2018, 22:28

voglio capire meglio il motore lo hai rifatto tu? hai raccordato conche fasi di aspirazione? la carburazione si puo sempre aggiustare,se imbroda i fattori cambiano,ma non è il tuo caso da quello che leggo.
Immagine

  • Spazio pubblicitario
andy90
utente
utente
Messaggi: 161
Iscritto il: 04/02/2015, 0:45
LocalitĂ : Saliceto

Re: Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Messaggioda andy90 » 06/09/2018, 0:57

Ho semplicemente raccordato i carter al mio 102 pinasco in alluminio e lasciato l Albero originale. Il mio sintomo e arriva in fuori giri anche bene ma poi il carburatore sbrodola miscela dal filtro e ls vespa cala si giri e si ingolfa per un po poi riprende!! .... ho cambiato tutti i pezzi possibili il carburatore e nuovo di zecca..... idem i carter hanno la valvola perfetta!! Ho provato smagrendo col getto.. ho montato il filtro senza tappo con meno rete senza rete.. ma continua a sbrodolare dopo pochi istanti fuori giri... a volte posso stare piu tempo in fuori giri dipende dal caso!! E non so come uscirne.... volevo chiedere agli esperti se fossi obbligato ad anticipare l albero x risolvere sto problema ( di rigetto miscela dal filtro) essendo nuovo di zecca escludo spillo galleggiante ed Oring vaschetta!! Ho perfino sostituto il rubinetto e il tubo e fissato con le fascette a vite!

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andrea55
utente
utente
Messaggi: 1104
Iscritto il: 06/02/2015, 11:19
LocalitĂ : Occhiobello (RO)

Re: Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Messaggioda andrea55 » 06/09/2018, 12:54

L'albero non anticipato al massimo può limitare i giri massimi quando la poca apertura non riesce a fornire sufficiente aria e miscela alle alte velocità di rotazione, ma l'effetto è tipo limitatore non una scarburazione

  • Spazio pubblicitario
andy90
utente
utente
Messaggi: 161
Iscritto il: 04/02/2015, 0:45
LocalitĂ : Saliceto

Re: Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Messaggioda andy90 » 06/09/2018, 14:36

Che dire a me rigetta indietro ls miscela mi trovo tutto lavato e l ingolfamento e una conseguenza. Piu passano i km piu e peggio succede solo se sto troppo agli alti. Ho la valvola perfetta.. il motore parte con mezza pedalata
Smagrendo non cambia una sega! Il carburatore e rubinetto nuovi di zecca!!! Statore revisionato e in ordine!! Fosse l ANTICIPO della scintilla girerebbe male sempre non a random quando le gira male.. idem con candela nuova! Anzi ti dico che non brucio mai le candele!!

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
150
moderatori
moderatori
Messaggi: 6438
Iscritto il: 24/01/2015, 19:19
LocalitĂ : san severo ( FG)

Re: Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Messaggioda 150 » 07/09/2018, 21:14

per me aspira aria quindi a volte ti porta al fuori giri ,poi come se andasse per il verso giusto e tisi inbroda per mancanza aria io smonterei il
GT controllando tutto p'er bene compreso il collettore.
Immagine

  • Spazio pubblicitario
andy90
utente
utente
Messaggi: 161
Iscritto il: 04/02/2015, 0:45
LocalitĂ : Saliceto

Re: Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Messaggioda andy90 » 08/09/2018, 1:33

Ehm l ho gia fatto ho il collettore l ho smontato x il cambiò del bocchettone!! Isolando con pasta nera! Il cilindro idem.... e il problema non sparisce... affatto... non aspira aria altrimenti avrei vuoti o vespa accelerata da ferma..... e un improvviso allagamento di miscela che mi causa l ingolfamento!! Ed e improbabile siano ls guarnizioni o galleggiante o spillo il carburatore e NUOVO!! Di pacca con tanto di scatola! Getto max 88 -45min ho pure gia provato a scendere e la vespa reagisce che diventa piu magra ma il problema rimane eccome!!

  • Spazio pubblicitario
andy90
utente
utente
Messaggi: 161
Iscritto il: 04/02/2015, 0:45
LocalitĂ : Saliceto

Re: Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Messaggioda andy90 » 11/09/2018, 19:00

Comunque e palese la benzina proviene dal venturi( che cola poi fuori lavando la vaschetta) lo ottura essa si ingolfa poi la smaltisce e torna a cantare!! ( fosse un problema di tenuta di qualsiasi cosa o guarnizione! E gocciolerebbe .Fosse un problema di montaggio o inserimento del carburatore, gocciolerebbe appena accendo.. appunto non gocciola.. succede solo quando ce l ho su di giri e NON sempre. E avendo sostituito tutto il sostituibile non saprei dove andare parare!! ( la marmitta e una leovince a banana nuovissima) idem il carter ha la valvola immacolata! Ah x la cronaca con ol cilindro 85 polini non accadeva MAI ha iniziato a farlo con sto 102 pinasco anche nei primi km poi il difetto spariva misteriosamente e tornava a perseguitarmi inaspettatamente!! ( il cilindro e stato montato su carter raccordati per lui abbinato a campana 22-63 su ruote da 9 l ho comprato e messo nel febbraio 2014) al momento ha 22000km col pistone sostituito ad aprile 2018 ( non ho effettuato la lappatura e non sono passato alla tolleranza B) ho lasciato in A. il motore a parte sto difetto raggiunge nelle marce basse in base alle tabelle speed calck 8500 giri! Massimi con fuori giri! E nella terza ed ultima marcia la terza raggiungerebbe 8000( con velocita sui 90kmh in discesa quando era nuovo potevo fare 95 ( raggiungendo 8500 giri secondo la tabella) nella medesima discesa!

  • Spazio pubblicitario
andy90
utente
utente
Messaggi: 161
Iscritto il: 04/02/2015, 0:45
LocalitĂ : Saliceto

Re: Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Messaggioda andy90 » 11/09/2018, 19:02

Comunque e palese la benzina proviene dal venturi( che cola poi fuori lavando la vaschetta) lo ottura essa si ingolfa poi la smaltisce e torna a cantare!! ( fosse un problema di tenuta di qualsiasi cosa o guarnizione! E gocciolerebbe .Fosse un problema di montaggio o inserimento del carburatore, gocciolerebbe appena accendo.. appunto non gocciola.. succede solo quando ce l ho su di giri e NON sempre. E avendo sostituito tutto il sostituibile non saprei dove andare parare!! ( la marmitta e una leovince a banana nuovissima) idem il carter ha la valvola immacolata! Ah x la cronaca con ol cilindro 85 polini non accadeva MAI ha iniziato a farlo con sto 102 pinasco anche nei primi km poi il difetto spariva misteriosamente e tornava a perseguitarmi inaspettatamente!! ( il cilindro e stato montato su carter raccordati per lui abbinato a campana 22-63 su ruote da 9 l ho comprato e messo nel febbraio 2014) al momento ha 22000km col pistone sostituito ad aprile 2018 ( non ho effettuato la lappatura e non sono passato alla tolleranza B) ho lasciato in A. il motore a parte sto difetto raggiunge nelle marce basse in base alle tabelle speed calck 8500 giri! Massimi con fuori giri! E nella terza ed ultima marcia la terza raggiungerebbe 8000( con velocita sui 90kmh in discesa quando era nuovo potevo fare 95 ( raggiungendo 8500 giri secondo la tabella) nella medesima discesa!

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
vespa979
utente
utente
Messaggi: 1027
Iscritto il: 30/01/2015, 13:32
LocalitĂ : Toscana

Re: Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Messaggioda vespa979 » 11/09/2018, 21:19

Per me hai un ritorno di miscela incombusta quando arrivi ad una certa soglia di giri.
Che tipo di accensione monti?

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Tecnica: Vespe smallframe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti