VespaForever pubblicizza la tua azienda ricambi Vespa sul nostro forum

Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Vespa smallframe e problemi al motore

Moderatori: JasonPX, andre45wasp, Mimmo, 150, Gianluca, Moderatori

andy90
utente
utente
Messaggi: 148
Iscritto il: 04/02/2015, 0:45
LocalitĂ : Saliceto

Re: Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Messaggioda andy90 » 11/09/2018, 21:59

Accensione a puntine revisionata ho puntine nuove e condensarore nuovo non spara e non brucio le candele e l anticipo e corretto..... altrimenti girerebbe male sempre non ogni tanto!! Candela nuova sostituita ieri in fuori giri ci arrivo eccome ho dei filmati k lo provano e che dopo tot secondi che ci resto essa mi rigetta miscela gira ingolfata ( il carburatore si lava) per altri tot secondi poi si pulisce e gira di nuovo! Ho provato dal centro asola a mettere piu anticipato o ritardato di pocji mm. Ma non si leva il problema!! Ottengo le solite migliorie o agli alti o ai bassi a seconda di come l oriento lo statore ma non risolvo!! ( parte sempre con una pedalata e tiene il minimo)

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
vespa979
utente
utente
Messaggi: 1022
Iscritto il: 30/01/2015, 13:32
LocalitĂ : Toscana

Re: Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Messaggioda vespa979 » 13/09/2018, 15:36

Link del video?
A che distanza hai regolato le puntine?
L'accensione a puntine ha comunque dei limiti, ma se su strada (lascia stare il gear calculator) raggiunge gli 8/8500g/m, ancorĂ  sei nel margine di fuzionamento ottimale; anche se questo dipende molto dalla bontĂ  dei componenti.
Se ho capito bene poi, hai questa configurazione con ruote da 9", cambio 3 marce (pk?), e campana 22/63 elicoidale, giusto?

  • Spazio pubblicitario
andy90
utente
utente
Messaggi: 148
Iscritto il: 04/02/2015, 0:45
LocalitĂ : Saliceto

Re: Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Messaggioda andy90 » 13/09/2018, 16:02

Esatto e una vespa 3 marce con ruote da 9 su rapporti 22-63. Variando la distanza delle puntine non risolvo il problema... fossero regolate male andrebbe di merda sempre non ogni tanto lo fa In modo casuale e non controllato. E fosse un problema elettrico non mi troverei il carburatore che si bagna e ls vespa che si ingolfa e poi il tempo di smaltire torna ai suoi giri... PS ripeto k sto carburatore e nuovissimo. E tutti i componenti sono nuovi! E da fermo non perde. E tal volta se la mando su di giri succede nulla arrivo al massimo e lei non fa una piega... pero accade ogni tanto che dal filtro sputa un po di miscela k ottura il venturi e si deposita sulla vaschetta essa si ingolfa il tempo di smaltirla e torna a cantare!!

  • Spazio pubblicitario
andy90
utente
utente
Messaggi: 148
Iscritto il: 04/02/2015, 0:45
LocalitĂ : Saliceto

Re: Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Messaggioda andy90 » 13/09/2018, 21:14

Ho notato questo ( se mai possa causarmi il mio problema) togliendo il tappo sul volano ho notato che agli alti giri. Le puntine seppur nuove e regolate decentemente.. agli altissimi giri esse inevitabilmente si dilatano andando fuori range! Rendendo la vespa un po piu anticipata in alto! Pero scaldare non ho riscaldamento anomalo ma Ho provveduto a ritardarla un pelo ho stretto di piu la vite e ho sostituito la chiavetta con una nuova( ho una bustina di scorta) ho solo avuto dei miglioramenti.. (ma non ho ancora risolto) voi k ne dite

  • Spazio pubblicitario
andy90
utente
utente
Messaggi: 148
Iscritto il: 04/02/2015, 0:45
LocalitĂ : Saliceto

Re: Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Messaggioda andy90 » 22/09/2018, 21:15

Ho cambiato piatto statore ( avevo spannato il filetto e usato una vite piu lunga ma essendo a testa conica non fissava troppo bene!), cmq con un altro piatto le puntine sfarfallano un po meno ma lo fanno ugualmente idem con le nuove!! E ahime aprendo s manetta anche in folle mi rigetta indietro miscela il venturi ovviamente si ottura per qualche istante e ls vespa si ingolfa! Per poi liberarsi e tornare a girare come si deve!! Ho sostituito carter marmitta , il carburatore e nuovissimo.... lo statore..... ma nulla..... sono disperato!!!

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andrea55
utente
utente
Messaggi: 1072
Iscritto il: 06/02/2015, 11:19
LocalitĂ : Occhiobello (RO)

Re: Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Messaggioda andrea55 » 23/09/2018, 12:54

Che le puntine si dilatino un po' ad alti giri credo sia normale dato che sono un elemento fisico soggetto ad inerzia ma dubito che possano anticipare perchè il momento in cui sfarfallano è quando hanno già aperto.
Comunque dipende dalle puntine ma in genere oltre un certo numero di giri non vanno, circa 8000 per quelle a leva lunga e 9-10 mila per quelle special.
Fanno molta scintilla quando aprono?

  • Spazio pubblicitario
andy90
utente
utente
Messaggi: 148
Iscritto il: 04/02/2015, 0:45
LocalitĂ : Saliceto

Re: Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Messaggioda andy90 » 23/09/2018, 15:57

pochissime scintille allora lo statore non c'entra una mazza, e uff che cazzo e allora :sad: ho provato di tutto e di piu... ricordo solo che con il motore 85 polini con gli stessi pezzi aveva ovviamente meno prestazionu ma sto fenomeno qua non accadeva MAI!!! Ed era ovale con le fasce fuori GAP il mimimo dovevi tenerlo un po alto se no non teneva. Con questo 102 pinasco in alluminio da 22000km e pistone nuovo del mese di aprile canna intatta e fasce con il gap in tolleranza!! Permette di mantenerlo piu basso... ma ho sempre avuto sto fenomeno fastidioso che mi sbrodola a random il carburatore dopo un fuori giri pulito! ( l albero ha l anticipo pari all originale ) ho solo il carter raccordato!! Al cilindro

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andrea55
utente
utente
Messaggi: 1072
Iscritto il: 06/02/2015, 11:19
LocalitĂ : Occhiobello (RO)

Re: Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Messaggioda andrea55 » 24/09/2018, 14:11

Quando avevo il pinasco non sono mai andato in fuorigiri, l'ho tirato molto alto solo qualche volta e non ho mai notato problemi simili, non è che potresti fare un video?
Che tipo di puntine/statore monti?

  • Spazio pubblicitario
andy90
utente
utente
Messaggi: 148
Iscritto il: 04/02/2015, 0:45
LocalitĂ : Saliceto

Re: Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Messaggioda andy90 » 25/09/2018, 19:30

I video ne ho ho anche dei sound ma qua e molto limitato da caricare!! E si comporta come se tirassi l aria in corsa e mi trovo dal filtro che cola miscela lavando tutto!! x scongiurare l ipotetico difetto della cordina starter in tiro provai a sganciarla dal pomello ma lo fa ugualmente!!
Ho soffiato lo sfiato sul tappo , ho girato a serbatoio aperto per 50 metri!. Ho provato 5 carburatori piu questo qua nuovo di zecca! E si ripete... statore a puntine vespa 50 special. Volano special!! E ne ho provati di diversi ma lo fa ugualmente! Non saprei se e necessario che abbia un albero anticipato! Da fermo non perde un goccio di nulla la valvola e perfetta idem la spalla albero motore!

  • Spazio pubblicitario
andy90
utente
utente
Messaggi: 148
Iscritto il: 04/02/2015, 0:45
LocalitĂ : Saliceto

Re: Albero anticipato indispensabile o consigliato?

Messaggioda andy90 » 02/10/2018, 20:55

Non riesco a venirne fuori non so dove metter le mani sbrodola sempre benzina a random durante gli alti giri esce dal filtro rovinando il ciclo, ho tutto nuovo non so piu che pezzi cambiare sono disperato.....

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Tecnica: Vespe smallframe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti