VespaForever pubblicizza la tua azienda ricambi Vespa sul nostro forum

Vespa 50 N del 1965 difficoltĂ  accensione anche a spinta

Vespa smallframe e problemi al motore

Moderatori: JasonPX, andre45wasp, Mimmo, 150, Gianluca, Moderatori

DavidTwister
utente
utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 23/10/2018, 15:07
LocalitĂ : Lazio

Vespa 50 N del 1965 difficoltĂ  accensione anche a spinta

Messaggioda DavidTwister » 23/10/2018, 15:09

Buongiorno a tutti,
Mi presento mi chiamo David e sono un nuovo iscritto.

Ho un problema con una Vespa 50 N del 1965 V5A1T tutta originale come mamma l'ha fatta; "riscoperta" -in discrete condizioni- in una asciutta cantina di famiglia (era del nonno), ha fatto qualche migliaio di km nei primi 25/30 anni poi è rimasta ferma fino ad un mese fa. Personalmente non ho mai messo mano su una Vespa, solo su scooter attuali (quelli che ho avuto!).

Questi gli interventi fatti fin'ora:
1) Statore ispezionato, puntine pulite e registrate da un vecchio meccanico in pensione;
2) Candela nuova Bosh W4AC, attaccata al cavo della vespa e testata la scintilla vĂ  ;
3) Serbatoio svuotato e pulito a fondo;
4) Rubinetto del serbatoio nuovo;
5) Carburatore dellorto 16.10 completamente aperto e ripulito con benzina e aria compressa, tutte le guarnizioni cambiate, spillo e galleggiante nuovi;
6) Guarnizione serbatoio nuova;
7) Tubo benzina nuovo;
8) Olio cambio nuovo (sae 30) e relativi tappi;

Dopo una settimana tra arrivo dei ricambi e installazione inizio i tentativi di avvio con la pedalina, la candela si bagna ma nulla non ne vuole sapere di partire; neanche a spinta inserendo la 2^! Quasi rassegnato all'ennesimo tentativo parte e rimane accesa abbondanti 5/6 minuti senza apparenti problemi; al mattino successivo, dopo 5-6 tentantivi a vuoto parte di nuovo, poi il nulla per il resto della giornata :sad: . Vi allego un brevissimo video di quando sono riuscito a metterla in moto, magari può esservi d'aiuto: https://youtu.be/cCxBU9eRT-k

La candela si bagna quindi fino a lì di problemi non dovrebbero essercene (o no?!?) ; il fatto che non parta neanche a spinta cosa potrebbe indicare?
Ho già ordinato puntine e condensatore nuovo, potrebbe però trattarsi di problemi di anticipo/ritardo? Quelle rare volte che sembra che stia per partire, se dò anche un minimo di acceleratore è come se "affogasse".

Attendo vostri esperti consigli, grazie intanto per l'attenzione!
David

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andrea55
utente
utente
Messaggi: 1126
Iscritto il: 06/02/2015, 11:19
LocalitĂ : Occhiobello (RO)

Re: Vespa 50 N del 1965 difficoltĂ  accensione anche a spinta

Messaggioda andrea55 » 24/10/2018, 1:01

Fuma sempre così?
La scintilla oltre che essere presente deve essere bella vigorosa altrimenti anche se accende la miscela non brucia completamente e quindi fa fumo e fatica a partire.
La bobina è interna?

  • Spazio pubblicitario
DavidTwister
utente
utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 23/10/2018, 15:07
LocalitĂ : Lazio

Re: Vespa 50 N del 1965 difficoltĂ  accensione anche a spinta

Messaggioda DavidTwister » 24/10/2018, 9:09

andrea55 ha scritto:Fuma sempre così?
La scintilla oltre che essere presente deve essere bella vigorosa altrimenti anche se accende la miscela non brucia completamente e quindi fa fumo e fatica a partire.
La bobina è interna?


Diciamo che le uniche due volte che è partita dopo quasi 30 anni ha fumato sempre così...ma ho dato la colpa alle incrostazioni sicuramente presenti nella marmitta e ad un po di olio che il suocero aveva messo direttamente dal buco della candela prima che ci mettessi mano io!

La bobina si, è interna. C'è modo di sapere se è in buono stato con un tester?

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andrea55
utente
utente
Messaggi: 1126
Iscritto il: 06/02/2015, 11:19
LocalitĂ : Occhiobello (RO)

Re: Vespa 50 N del 1965 difficoltĂ  accensione anche a spinta

Messaggioda andrea55 » 24/10/2018, 10:57

Di solito i meccanici hanno modo di provarla al banco, comunque dopo 30 anni è un miracolo se fa corrente, sono bobine che si scaldano molto se poi aggiungiamo la vecchiaia...
Conviene metterla esterna molto piĂą affidabile.
Il fumo ci può stare ma mano a mano che va dovrebbe calare, se rimane costante è sintomo di problemi tra cui il paraolio interno al motore lato frizione che è molto importante per il funzionamento del motore, prova a guardare dietro la ruota in alto dovresti vedere un funghetto, prova a vedere se è pulito o esce del liquido.

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
vespa979
utente
utente
Messaggi: 1031
Iscritto il: 30/01/2015, 13:32
LocalitĂ : Toscana

Re: Vespa 50 N del 1965 difficoltĂ  accensione anche a spinta

Messaggioda vespa979 » 24/10/2018, 14:11

Smonta la marmitta, sarĂ  piena, bruciala con il cannello fino a che vedi uscire fumo, poi la pulisci conspazzola di ferro e gli dai una verniciata con bommboletta alta temperatura.
Questo se è quella originale piaggio,altrimenti...25€ è la prendi nuova.

Per ora non mettere puntine e condensatore nuovi...che sono di fattura peggiore di quelli che hai sotto che hanno 50anni.
La scintilla che fa la candela deve essere energica e di una colorazione bluastra. Se così non è, potrebbe essere la bobina...oppure i cablaggi ormai cotti e ossidati della piastra di accensione.
Prima di montare componenti nuovi di scarsa qualità...il90% di quelli odierni,...bisogna controllare sempre a monte di quello che c'è montato sotto.

  • Spazio pubblicitario
DavidTwister
utente
utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 23/10/2018, 15:07
LocalitĂ : Lazio

Re: Vespa 50 N del 1965 difficoltĂ  accensione anche a spinta

Messaggioda DavidTwister » 24/10/2018, 18:44

andrea55 ha scritto:Conviene metterla esterna molto piĂą affidabile.
Il fumo ci può stare ma mano a mano che va dovrebbe calare, se rimane costante è sintomo di problemi tra cui il paraolio interno al motore lato frizione che è molto importante per il funzionamento del motore, prova a guardare dietro la ruota in alto dovresti vedere un funghetto, prova a vedere se è pulito o esce del liquido.


Ti ringrazio per i suggerimenti, controllerò il punto che dici :264

  • Spazio pubblicitario
DavidTwister
utente
utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 23/10/2018, 15:07
LocalitĂ : Lazio

Re: Vespa 50 N del 1965 difficoltĂ  accensione anche a spinta

Messaggioda DavidTwister » 24/10/2018, 18:48

vespa979 ha scritto:Smonta la marmitta...
Questo se è quella originale piaggio,altrimenti...25€ è la prendi nuova.
Prima di montare componenti nuovi di scarsa qualità...il90% di quelli odierni,...bisogna controllare sempre a monte di quello che c'è montato sotto.


Marmitta originale, tutto del 1965 quindi tento di recuperarla anche perchè la ruggine sembra essere solo esterna; tenterò prima la marmitta e poi piano piano gli altri componenti. Sulla qualità mi trovi perfettamente d'accordo, ormai tutto viene prodotto per durare il meno possibile!

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andrea55
utente
utente
Messaggi: 1126
Iscritto il: 06/02/2015, 11:19
LocalitĂ : Occhiobello (RO)

Re: Vespa 50 N del 1965 difficoltĂ  accensione anche a spinta

Messaggioda andrea55 » 24/10/2018, 19:35

A giudicare dal suono non mi sembra costipata, comunque meglio controllare la mia quando ci ho messo le mani pesava come due marmitte e ci avevano anche fatto un buco, un vero delitto su quella raritĂ  :dead:

  • Spazio pubblicitario
DavidTwister
utente
utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 23/10/2018, 15:07
LocalitĂ : Lazio

Re: Vespa 50 N del 1965 difficoltĂ  accensione anche a spinta

Messaggioda DavidTwister » 27/10/2018, 13:57

Questa la situazione dello statore, non mi sembra messo malaccio: le saldature sono lucide e di fili bruciati non ne vedo. Il condensatore è marcato "Effe" quindi non penso sia quello originale del 1965; comunque lo stò smontando così vedo meglio la situazione e monto anche la bobina esterna.
Immagine

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andrea55
utente
utente
Messaggi: 1126
Iscritto il: 06/02/2015, 11:19
LocalitĂ : Occhiobello (RO)

Re: Vespa 50 N del 1965 difficoltĂ  accensione anche a spinta

Messaggioda andrea55 » 27/10/2018, 14:34

No il condensatore non è originale, quelli originali avevano l'isolante rossiccio-marrone mentre li è nero.
Le bobine interne sono sempre bruttine da vedere quindi non si possono giudicare dall'aspetto esteriore.
Le puntine come sono messe?

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Tecnica: Vespe smallframe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron