VespaForever pubblicizza la tua azienda ricambi Vespa sul nostro forum

Consiglio su ammortizzatori

Vespa largeframe e problemi al motore

Moderatori: JasonPX, andre45wasp, Mimmo, 150, Gianluca, Moderatori

Avatar utente
marcello4895
utente
utente
Messaggi: 1687
Iscritto il: 01/02/2015, 12:54
LocalitĂ : Toscana

Re: Consiglio su ammortizzatori

Messaggioda marcello4895 » 03/12/2019, 0:04

maurof650 ha scritto:Che dire...ho altri veicoli a due ruote che montano ammortizzatoribl Ohlins, ovviamente regolabili e non riesco a immaginare cosa si prova con ammo regolabile su una Vespa, trattandosi di un mezzo davvero "ignorante".

Io come vedi sono passato a un ghiera della Pinasco anteriore ed è tutto un altro andare, dipende se la usi o la lasci in garage, io ho le foto con l'originale e poi l'ho cambiato perché ero impiccato sul manubrio con quello originale.
Immagine

  • Spazio pubblicitario
maurof650
utente
utente
Messaggi: 62
Iscritto il: 25/10/2019, 11:55
LocalitĂ : Catania

Re: Consiglio su ammortizzatori

Messaggioda maurof650 » 03/12/2019, 0:58

Quando puoi aggiungi qualche info in piĂą e foto.
L'argomento mi incuriosisce.

Inviato dal mio HRY-LX1 utilizzando Tapatalk
Piaggio Vespa PX200E Arcobaleno (MY 03/85)

  • Spazio pubblicitario
Baol
utente
utente
Messaggi: 51
Iscritto il: 08/10/2019, 10:03
LocalitĂ : Misilmeri (PA)

Re: Consiglio su ammortizzatori

Messaggioda Baol » 03/12/2019, 8:07

marcello4895 ha scritto:
Baol ha scritto:Di questi marca Carbone (mi hanno detto che la marza Carbone è molto meglio di quelli originali Piaggioo similari) che ne dite?

Grazie

https://www.amazon.it/gp/product/B07T2R ... _qh_dp_hza

Per uso stradale vanno più che bene, quello anteriore andrà a pacco come tutto quelli fatti così.
Infondo non ci devi andare a correre.... :wink:[/quote

in che senso andrĂ  in pacco?
:)

  • Spazio pubblicitario
Baol
utente
utente
Messaggi: 51
Iscritto il: 08/10/2019, 10:03
LocalitĂ : Misilmeri (PA)

Re: Consiglio su ammortizzatori

Messaggioda Baol » 03/12/2019, 8:11

Leggendo mi sta venendo in mente.... potrei montare dei buoni ammo regolabili Carbone o Pinasco (ad esempio questi https://www.moto-center.it/ricambio.php ... 125-150-2t), così mi sentirei anche più sicuro dato che ogni giorno devo fare in ogni caso un pezzo di austrada e poi scorrimento veloce, e la stabilità è importante.
Conservo quelli vecchi e nel caso in cui dovessi fare una nuova registrazione storica, anche se ormai è già fatta e non credo la rifarò, rimetto quelli originali....

Alcuni non mi hanno parlato bene della carbone... voi che siete tutti esperti che opinione avete? Considerando che cmq non voglio spendere cifre folli...

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
marcello4895
utente
utente
Messaggi: 1687
Iscritto il: 01/02/2015, 12:54
LocalitĂ : Toscana

Re: Consiglio su ammortizzatori

Messaggioda marcello4895 » 03/12/2019, 9:27

Baol ha scritto:Leggendo mi sta venendo in mente.... potrei montare dei buoni ammo regolabili Carbone o Pinasco (ad esempio questi https://www.moto-center.it/ricambio.php ... 125-150-2t), così mi sentirei anche più sicuro dato che ogni giorno devo fare in ogni caso un pezzo di austrada e poi scorrimento veloce, e la stabilità è importante.
Conservo quelli vecchi e nel caso in cui dovessi fare una nuova registrazione storica, anche se ormai è già fatta e non credo la rifarò, rimetto quelli originali....

Alcuni non mi hanno parlato bene della carbone... voi che siete tutti esperti che opinione avete? Considerando che cmq non voglio spendere cifre folli...

Esattamente quello che intendevo dire, se è già storica metti qualcosa di più rispetto agli originali, e ti tieni i tuoi in casa per una eventuale vendita della vespa.
il discorso di andare a pacco con l'ammortizzatore anteriore deriva dal fatto che essendo tarato un po’ leggero il peso grava tutto davanti, e non si guida molto bene la vespa messa cosi, poi basta toccare freno per sentire l'ammortizzatore anteriore lavorare sul tampone di gomma.
In poche parole quello anteriore se lo comprate nuovo non sarĂ  molto diverso da quello che avete ora vecchio.
Il Pinasco non va male anzi, fa parte di quella fascia di ammortizzatori che hanno un prezzo dalle 80 alle 100 euro l'uno, prezzo un po’ alto ma non troppo visto i vari Bitubo ecc...
Ma i Carboni regolabili che hai postato qui sul forum li montano in tanti, rapporto qualitĂ  prezzo ottimo.
Immagine

  • Spazio pubblicitario
Baol
utente
utente
Messaggi: 51
Iscritto il: 08/10/2019, 10:03
LocalitĂ : Misilmeri (PA)

Re: Consiglio su ammortizzatori

Messaggioda Baol » 03/12/2019, 14:01

Alla fine ho preso i Carbone regolabili. Mi sento piĂą tranquillo.
Mal che vada rimonto gli originali oppure "photoshoppo" le foto... :)

Se riesco anche a risolvere il problema delle frecce anteriori che mi sta facendo impazzire... ho finito! :)

Grazie a tutti

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
marcello4895
utente
utente
Messaggi: 1687
Iscritto il: 01/02/2015, 12:54
LocalitĂ : Toscana

Re: Consiglio su ammortizzatori

Messaggioda marcello4895 » 03/12/2019, 22:22

Baol ha scritto:Alla fine ho preso i Carbone regolabili. Mi sento piĂą tranquillo.
Mal che vada rimonto gli originali oppure "photoshoppo" le foto... :)

Se riesco anche a risolvere il problema delle frecce anteriori che mi sta facendo impazzire... ho finito! :)

Grazie a tutti

Ottimo! :wink:
Immagine

  • Spazio pubblicitario
Baol
utente
utente
Messaggi: 51
Iscritto il: 08/10/2019, 10:03
LocalitĂ : Misilmeri (PA)

Re: Consiglio su ammortizzatori

Messaggioda Baol » 04/12/2019, 12:06

Seempre rigranziadovi per la vostra gentilezza...

Qualcuno saprebbe indirizzarmi ad un video o delle istruzioni per cambiare gli ammo in modo "casalingo"? Soprattutto quello posteriore.
Considerando che la mia vespa e del 1981.

Grazie mille

  • Spazio pubblicitario
Wolter
utente
utente
Messaggi: 130
Iscritto il: 25/09/2018, 9:31
LocalitĂ : Pisa

Re: Consiglio su ammortizzatori

Messaggioda Wolter » 04/12/2019, 16:12

Se il tampone fissato al telaio è ok, è facile:
Corichi la vespa dal lato del motore, sviti il bullone di fissaggio al motore e da sotto riesci a svitare la vite in testa all’ammo posteriore.
Altrimenti, e devi/vuoi cambiare anche il tampone, devi anche sollevare il serbatoio e svitare il dado che tiene l’ammo dalla parte di sopra.

  • Spazio pubblicitario
Baol
utente
utente
Messaggi: 51
Iscritto il: 08/10/2019, 10:03
LocalitĂ : Misilmeri (PA)

Re: Consiglio su ammortizzatori

Messaggioda Baol » 05/12/2019, 6:53

Wolter ha scritto:Se il tampone fissato al telaio è ok, è facile:
Corichi la vespa dal lato del motore, sviti il bullone di fissaggio al motore e da sotto riesci a svitare la vite in testa all’ammo posteriore.
Altrimenti, e devi/vuoi cambiare anche il tampone, devi anche sollevare il serbatoio e svitare il dado che tiene l’ammo dalla parte di sopra.


Non l'ho ancora visto bene, ma credo che il tampone siperiore sia pure da cambiare.... Ma è un' operazione fattibile sollevando un pò il serbatoio ed infilando la mano oppure devo necessarimaente rimuoverlo totalmente?

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Tecnica: Vespe largeframe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite

cron