VespaForever pubblicizza la tua azienda ricambi Vespa sul nostro forum

la vespa non parte a caldo

Vespa largeframe e problemi al motore

Moderatori: JasonPX, andre45wasp, Mimmo, 150, Gianluca, Moderatori

Angelo79
utente
utente
Messaggi: 35
Iscritto il: 17/08/2018, 10:27
LocalitĂ : Campolongo Maggiore (VE)

Re: la vespa non parte a caldo

Messaggioda Angelo79 » 18/08/2018, 11:19

Fatta la prova, fa la scintilla.

  • Spazio pubblicitario
bastian
utente
utente
Messaggi: 403
Iscritto il: 15/04/2017, 22:38
LocalitĂ : toscana

Re: la vespa non parte a caldo

Messaggioda bastian » 18/08/2018, 11:40

Angelo79 ha scritto:Fatta la prova, fa la scintilla.

Per sincerarti ancora meglio, quando a caldo non parte prova a cambiare la candela e metterci una champion nuova un L90 va bene, oppure Bosh w12 A sconsiglio vivamente le NKG le ultime in commercio sono di pessima qualitĂ  :nonmipiace: .
E' una prova da fare, a volte le candele lo fanno questo difetto, si interrompono e dopo pochi secondi vanno nuovamente.
Spero che il problema non sia altrove.. il fatto che appena parte non tiene il minimo mi fa pensare ad altro. :question:

  • Spazio pubblicitario
Angelo79
utente
utente
Messaggi: 35
Iscritto il: 17/08/2018, 10:27
LocalitĂ : Campolongo Maggiore (VE)

Re: la vespa non parte a caldo

Messaggioda Angelo79 » 18/08/2018, 12:02

Sulla vespa è montata una Champions L78C e a casa ho anche una QL78C. Ma sul libretto c'è scritto

IMG_20180818_115855.jpg

  • Spazio pubblicitario
Angelo79
utente
utente
Messaggi: 35
Iscritto il: 17/08/2018, 10:27
LocalitĂ : Campolongo Maggiore (VE)

Re: la vespa non parte a caldo

Messaggioda Angelo79 » 18/08/2018, 12:07

IMG_20180818_120646.jpg

  • Spazio pubblicitario
Angelo79
utente
utente
Messaggi: 35
Iscritto il: 17/08/2018, 10:27
LocalitĂ : Campolongo Maggiore (VE)

Re: la vespa non parte a caldo

Messaggioda Angelo79 » 18/08/2018, 12:08

Visto che ci sono adesso pulisco il carburatore e poi rimonto tutto

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
p3pp3
utente
utente
Messaggi: 229
Iscritto il: 24/09/2017, 16:00
LocalitĂ : Trapani

Re: la vespa non parte a caldo

Messaggioda p3pp3 » 18/08/2018, 15:54

GiĂ  che ci sei ti suggerisco due punti di getto max in piĂą

Il grado termico di quella candela è corretto, infatti se guardi gli elettrodi sono perfettamente puliti
Per il resto secondo mè sono problemi di bobina interna o esterna oppure condensatore, io sono più propenso per la bobina interna.

  • Spazio pubblicitario
Angelo79
utente
utente
Messaggi: 35
Iscritto il: 17/08/2018, 10:27
LocalitĂ : Campolongo Maggiore (VE)

Re: la vespa non parte a caldo

Messaggioda Angelo79 » 18/08/2018, 16:29

Condensatore giĂ  cambiato. Leggendo su internet in molti scrivono di provare a cambiarlo.

  • Spazio pubblicitario
bastian
utente
utente
Messaggi: 403
Iscritto il: 15/04/2017, 22:38
LocalitĂ : toscana

Re: la vespa non parte a caldo

Messaggioda bastian » 18/08/2018, 17:36

Angelo79 ha scritto:Fatta la prova, fa la scintilla.

Quando provi a farla partire a caldo c'è la scintilla?? Io farei una prova, quando a caldo non ti parte, prova a smontare subito la candela e vedere se c'è corrente. Altra cosa se ci viaggi normalmente la vespa va bene?? Il difetto lo fa solo quando vai a ripartire dopo aver viaggiato quanto?? Tanto per capire e avere un orientamento, aiutare senza vedere non è sempre facile, se al motore sono state fatte delle cose sapere quali.
Anche se il mio dubbio resta il cilindro, spero di no.

  • Spazio pubblicitario
Angelo79
utente
utente
Messaggi: 35
Iscritto il: 17/08/2018, 10:27
LocalitĂ : Campolongo Maggiore (VE)

Re: la vespa non parte a caldo

Messaggioda Angelo79 » 18/08/2018, 18:08

Il problema ce l'ho solo dopo aver viaggiato per piĂą di 10 min. Questa mattina mi sono fermato e, visto che come al solito non ripartiva, ho smontato la candela e fatto la prova avvicinadola al para ventola e ha fatto la scintilla.
Cosa si intende per aumentare di due punti il getto max?
Ma con l'accensione elettronica risolverei secondo voi?

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
p3pp3
utente
utente
Messaggi: 229
Iscritto il: 24/09/2017, 16:00
LocalitĂ : Trapani

Re: la vespa non parte a caldo

Messaggioda p3pp3 » 18/08/2018, 19:17

Hai presente il getto del massimo?
Mettiamo che sia da 85, tu ne metti uno da 87 ad esempio, ecco che hai aumentato di due punti (naturalmente se non si sà cosa si stà facendo meglio lasciare tutto com'è)
Ti conglio questo perchè dal colore della candela mi sembra al limite del magro nella zona del medio-alto, se ingrassi aumenti la lubrificazione e longevità del motore.

Per il discorso del non partire a caldo, ti riporto una mia esperienza fatta su un motore smallframe di una 50L, e quindi con statore di accensione a bobina A.T. interna:
Bastavano 10 minuti di funzionamento per non partire piĂą a motore caldo e perdeva qualche colpo di accensione al minimo, lasciavi raffreddare e partiva al primo colpo e girava regolare al minimo
Quando era caldo e non voleva partire però la corrente la dava ugualmente, però nulla... non partiva.
Lascio raffreddare, metto in moto e faccio una prova: mentre il motore gira stacco la forchetta dalla candela (vecchio trucco che mi insegnò il mio ex principale dell'officina moto) e la lascio vicina alla candela di quel tanto che basta per permettere di formarsi l'arco voltaico e continuare a tenere il motore in moto (attenzione a non folgorarti), se questa distanza è inferiore al mezzo cm e se il colore dell'arco voltaico é giallo e dalla forma corta e spessa ci sono problemi di corrente.
Il colore corretto deve essere bluastro, la forma sottile e la lunghezza dell'arco di circa 7-8mm per scongiurare malfunzionamenti elettrici

Cambiai la bobina interna e risolsi in un battibaleno tutti i problemi :big_smile:

Tu hai due possibilitĂ , cambi la bobina esterna oppure cambi la bobina interna (o tutt'e due :big_smile: ), sono prove che devi fare, al limite vedi se qualcuno ti presta una esterna sicuramente funzionante e la provi e poi vai per esclusione.

Poi come dice bastian se dai una controllatina all'usura delle fasce elastiche ancora meglio. :264

Buon lavoro.

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Tecnica: Vespe largeframe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron