VespaForever pubblicizza la tua azienda ricambi Vespa sul nostro forum

Rumore sterzo

Vespa largeframe e problemi al motore

Moderatori: JasonPX, andre45wasp, Mimmo, 150, Gianluca, Moderatori

Avatar utente
visualdrome
utente
utente
Messaggi: 29
Iscritto il: 06/08/2018, 12:38
LocalitĂ : Pescara
Contatta:

Rumore sterzo

Messaggioda visualdrome » 24/06/2019, 14:34

Ciao a tutti,

il mio sterzo fa rumore (come uno scatto) quando lo giro, sia con sul cavalletto che in movimento: spero si capisca dai video caricati altrimenti li rifaccio.
Il carrozziere che l'ha riparata di recente (ma che non è un esperto di vespe) mi ha detto che il "ferro" che è all'interno dello sterzo è consumato e, prima o poi, dovrei cambiarlo.
Voi che dite?
Grazie!
https://youtu.be/E5uYxUOGZ1U
https://youtu.be/HJamHN4OCjo
Fabrizio
visualdrome

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
franzpero
utente
utente
Messaggi: 1678
Iscritto il: 16/02/2015, 9:07
LocalitĂ : Verona

Re: Rumore sterzo

Messaggioda franzpero » 24/06/2019, 17:47

visualdrome ha scritto:Ciao a tutti,

il mio sterzo fa rumore (come uno scatto) quando lo giro, sia con sul cavalletto che in movimento: spero si capisca dai video caricati altrimenti li rifaccio.
Il carrozziere che l'ha riparata di recente (ma che non è un esperto di vespe) mi ha detto che il "ferro" che è all'interno dello sterzo è consumato e, prima o poi, dovrei cambiarlo.
Voi che dite?
Grazie!
https://youtu.be/E5uYxUOGZ1U
https://youtu.be/HJamHN4OCjo

Ciao, non si sente troppo bene ma pare che siano andati le ralle (i cuscinetti ) dello sterzo. Ti tocca smontare la forcella controllare e sostituire queste:
Sterzo.jpg
Sterzo.jpg (22.6 KiB) Visto 368 volte

Però che Kaiser ha combinato il carrozziere?
Non è difficile ma ci vuole pratica nel serrarle non conosci nessuno che possa aiutarti?
Non ci girare con questa vespa con lo sterzo messo così.
Se ci riesci metti un filmato con la vespa sul cavalletto e gira dolcemente piĂą volte a dx e sx in modo da capire meglio.
Francesco

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
visualdrome
utente
utente
Messaggi: 29
Iscritto il: 06/08/2018, 12:38
LocalitĂ : Pescara
Contatta:

Re: Rumore sterzo

Messaggioda visualdrome » 24/06/2019, 18:01

Ciao,
grazie per la risposta.
Domattina faccio un altro video e lo posto; comunque fa piĂą rumore senza cavalletto che con il cavalletto; in genere con il cavalletto scatta una volta e poi basta.

Ricostruendo il tutto (la mia memoria vacilla...) mi ero prima accorto che lo sterzo non era fissato, praticamente si girava molto facilmente tenendo la ruota stretta fra le gambe (e il dado sotto la chiave di accensione era stretto al massimo); poi ho notato anche lo scatto che, secondo me, ma non ci metto la mano sul fuoco, prima non faceva (c'è stato un incidente di mezzo e non ho preso la vespa per vari mesi...). L'ho riportata dal carrozziere (quello che l'ha riparata) e gliel'ho lasciata un po di giorni e mi ha detto che, secondo lui, è questo "ferro" che si trova all'interno dello sterzo che sarebbe consumato e di portarla da un meccanico.

Effettivamente anche il mio amico meccanico di Genova (sono da un anno a Pescara e ho pochi contatti qui) mi ha parlato di ralle.

Domani posto un video dove, spero, si senta meglio.
Comunque: è meglio che non ci giro? Dovrei anche fare la revisione e l'officina e a una decina di chilometri: aspetto?
Fabrizio
visualdrome

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
franzpero
utente
utente
Messaggi: 1678
Iscritto il: 16/02/2015, 9:07
LocalitĂ : Verona

Re: Rumore sterzo

Messaggioda franzpero » 25/06/2019, 7:25

Ciao, le uniche parti che possono fare rumore muovendo il manubrio sono le ralle, che oltre a sorreggere il tutto ne consentono il movimento fluido.
Ti ho chiesto di fare un filmato con la vespa sul cavalletto proprio per sentire come gira perché quel tac può essere generato solo o da una sfera mancante sotto od a una deformazione dei punti di arresto dello sterzo.
Attendo il video.
Francesco

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
Mauyblade
utente
utente
Messaggi: 2895
Iscritto il: 29/01/2015, 22:37
LocalitĂ : Lecco

Re: Rumore sterzo

Messaggioda Mauyblade » 25/06/2019, 12:08

visualdrome ha scritto:... e mi ha detto che, secondo lui, è questo "ferro" che si trova all'interno dello sterzo che sarebbe consumato e di portarla da un meccanico.

il "ferro" all'interno del manubrio non so cosa possa essere. Unica interpretazione può essere la forcella.
La forcella è un tubo che all'interno non ha "ferri" ma solo i cavi freno e contakm... quindi!
:balck_eye: :icon_smile_8ball :balck_eye: :icon_smile_8ball :balck_eye: :icon_smile_8ball

Concordo sul controllare i due gruppi ralle, sia superiore (manubrio), che inferiore (altezza cicalino).
Visto che è stata smontata, non escluderei il mancare di sfere o addirittura della ralla nella sua parte superiore. Quella fissa al telaio.
fa qualche foto al di sotto del nasello dove c'è il clacson, magari qualcosa si può già scorgere!
:wink: :wink: :wink:
Immagine

- [2015-..]Vespa P125ETS 1984 Rosso cina;
- [2016-..]Vespa 150(VBA1) 1959 Azzurro metallizzato;

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
visualdrome
utente
utente
Messaggi: 29
Iscritto il: 06/08/2018, 12:38
LocalitĂ : Pescara
Contatta:

Re: Rumore sterzo

Messaggioda visualdrome » 25/06/2019, 14:11

Mauyblade ha scritto:fa qualche foto al di sotto del nasello dove c'è il clacson

Cioè, scusa l'ignoranza, devo smontare il coperchietto in plastica del cicalino dove, vado a memoria, sotto c'è un tamburo, un condensatore che praticamente regola l'accensione tramite chiave (se è staccato la vespa si accende anche senza chiave). Se si cosa devo fotografare dop che smonto il coperchietto?

EDIT:
sarebbero quelle nelle foto le ralle (una superiore e l'altra inferiore)? Ho visto che si deve smontare tutto lo sterzo...un lavoraccio

Comunque faccio un po di foto e le posto.
Grazie, sempre!
Allegati
Screenshot 2019-06-25 at 15.09.02.png
Screenshot 2019-06-25 at 15.08.23.png
Fabrizio
visualdrome

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
visualdrome
utente
utente
Messaggi: 29
Iscritto il: 06/08/2018, 12:38
LocalitĂ : Pescara
Contatta:

Re: Rumore sterzo

Messaggioda visualdrome » 25/06/2019, 19:38

Ho smontato il nasello. La parte di sotto dove ruota e sbatte quando, ruotando, la ruota arriva a fine corsa presenta molto sporco, grasso ma non penso che crei problemi.
Il suono sembra venga dalla parte bassa; dalla scossa della ruota antrriore ma forse è solo perchèfunziona come cassa di risonanza.
A volte ruotando no fa rumore, poi, non so perché, inizia a farlo.

Ecco i video:
Qui lo fa parecchio:
https://m.youtube.com/watch?v=UySAw0GAz3g
Qui non lo fa o lo fa pochissimo:
https://m.youtube.com/watch?v=2rcdFoSzZ3Q
Qui neanche lo fa:
https://m.youtube.com/watch?v=KX4VBmO5T7c
Quando invece poggia lo fa quasi sempre come qui (scusate "l'abbigliamento" ma faceva veramente caldo):
https://m.youtube.com/watch?v=ZV6cE1rrkvs
Anche qui, non sul cavalleteto, lo fa:
https://m.youtube.com/watch?v=i_4meNQnCGs
E anche qui, sempre non sul cavalletto:
https://m.youtube.com/watch?v=lohMAjH2_8g
Qui, sul cavalletto, non lo fa:
https://m.youtube.com/watch?v=_0U1XnQ08Zw

Ed ecco le foto in allegato
Allegati
IMG_20190625_193411_1.jpg
IMG_20190625_193334.jpg
IMG_20190625_174138.jpg
Fabrizio
visualdrome

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
Mauyblade
utente
utente
Messaggi: 2895
Iscritto il: 29/01/2015, 22:37
LocalitĂ : Lecco

Re: Rumore sterzo

Messaggioda Mauyblade » 26/06/2019, 16:46

si dai, penso che siano proprio le ralle.
Purtroppo ti confermo che per controllare bene e/o sostituirle devi smontare completamente tutta la forcella dal telaio.
:balck_eye: :balck_eye: :balck_eye: :balck_eye: :balck_eye: :balck_eye: :balck_eye: :balck_eye: :balck_eye: :balck_eye:

Visto che hai giĂ  smontato il nasello, potresti provare a smontare il coprimanubrio (quello con il contakm). Per smontare svita le quattro viti sottostanti solleva e poi disconnetti il connettore elettrico del contakm ed il cavo/guaina del tachimetro.
Una volta tolto osserva per bene se qualche cavo o guaina è stata rimontata male e fa quel rumore. Dopo di che se non trovi nulla di strano
va smontata completamente la forcella e sostituite entrambe le ralle.
Mi raccomando se sostituisci, utilizza ricambi di qualità perchè quelle ralle sono in un punto molto pericoloso per tua incolumità.... :dead:
Immagine

- [2015-..]Vespa P125ETS 1984 Rosso cina;
- [2016-..]Vespa 150(VBA1) 1959 Azzurro metallizzato;

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
visualdrome
utente
utente
Messaggi: 29
Iscritto il: 06/08/2018, 12:38
LocalitĂ : Pescara
Contatta:

Re: Rumore sterzo

Messaggioda visualdrome » 26/06/2019, 17:44

Ciao, ti chiedo degli ultimi consigli:

1) visto che il rumore la vespa non lo faceva prima che l< portassi dal carrozziere per la riparazione a seguito dell'incidente, è presumibile che sia stato fatto un errore di rimontaggio o è possibile anche che sia l'usura e solo casualmente il problema si è presentato ora? (ma immagino che se il carrozziere ha smontato il manubrio per sostituire il parafango anteriore o altro avrebbe comunque dovuto sostituire le ralle, un po come si fa con le guarnizioni del carburatore quando lo si pulisce, o no?)

2) se la risposta è si mi conviene chiamare il carrozziere e cercare di farmele rimettere da lui o, visto come ha fatto il lavoro (almeno sotto questo punto di vista), è meglio che mi trovo un meccanico che me le sostituisce e pazienza?

3) se invece dite che dovrebbe saperle sostituire anche lui e quindi lo chiamo e glielo dico e accetta di ripararmela (magari le compro io le ralle e gliele porto), è tranquillo se ci viaggio facendo 15Km (è questa la distanza alla quale sta il carrozziere), andando piano, oppure è un rischio?

p.s.: già che smonto il contachilometri, poiché il mio ha i cilindretti dei chilometri squagliati (son incollati e non si muovono più) e ho trovato un privato in città che ne vende uno a 40€ (mi sembra un prezzo onesto) ma su un coprifanale di colore diverso:
1) è facile estrarre solo la parte circolare e inserirla nel mio coprifanale?
2) è vero che devo controllare che segni un chilometraggio superiore a quella attuale della mia vespa altrimenti alla revisione mi fanno storie a meno che presento un regolare scontrino (che ovviamente provenendo da un privato non ho)?

EDIT:

Un meccanico associato al Vespa Club di qui, dove mi sono trasferito da poco, mi ha consigliato per telefono di:

1) svitare il perno che blocca il manubrio (quello vicino alla chiave)

2) far risalire il cavo del contachilometri (per dare un po di gioco)

3) dare dei colpetti con la mano al manubrio per farlo alzare di un paio di centimetri

4) spruzzare un po di lubrificante (W40) o mettere un po di grasso

5) vedere se il rumore persiste

Che ne pensate?

Grazie!
Fabrizio
visualdrome

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andre45wasp
moderatori
moderatori
Messaggi: 5577
Iscritto il: 29/01/2015, 23:04
LocalitĂ : Pavia

Re: Rumore sterzo

Messaggioda andre45wasp » 27/06/2019, 13:21

ciao
allora, mio pensiero è :
punto 2) non farlo! quel carrozzone non mi sembra molto pratico..
punto edit) non farloooo!!! se alzi il manubrio e spruzzi wd40 e ne va un poco sul pezzo dove stringe il manubrio fai un danno!!
segui i consigli di mauyblade che quoto pienamente! :mipiace:
Immagine

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Tecnica: Vespe largeframe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite