VespaForever pubblicizza la tua azienda ricambi Vespa sul nostro forum

Minimo accelerato su P150X

Vespa largeframe e problemi al motore

Moderatori: JasonPX, Mimmo, 150, Gianluca, andre45wasp, Moderatori

Avatar utente
maurof650
utente
utente
Messaggi: 190
Iscritto il: 25/10/2019, 11:55
LocalitĂ : Catania
Contatta:

Re: Minimo accelerato su P150X

Messaggioda maurof650 » 20/02/2020, 10:50

lo vedi appena rimuovi i bauletti (vedi freccia)
Immagine

In alternativa, se non ha piĂą margine con il regolo, avvitalo completamente (freccia) e sposta il serrafilo (cerchio)
Immagine
Piaggio Vespa PX200E Arcobaleno (mese/anno 03/85) "targa oro"

  • Spazio pubblicitario
Baol
utente
utente
Messaggi: 146
Iscritto il: 08/10/2019, 10:03
LocalitĂ : Misilmeri (PA)

Re: Minimo accelerato su P150X

Messaggioda Baol » 20/02/2020, 10:56

Perfetto.

Grazie mille!

  • Spazio pubblicitario
Baol
utente
utente
Messaggi: 146
Iscritto il: 08/10/2019, 10:03
LocalitĂ : Misilmeri (PA)

Re: Minimo accelerato su P150X

Messaggioda Baol » 24/02/2020, 8:54

maurof650 ha scritto:lo vedi appena rimuovi i bauletti (vedi freccia)
Immagine

In alternativa, se non ha piĂą margine con il regolo, avvitalo completamente (freccia) e sposta il serrafilo (cerchio)
Immagine


ieri mi sono dedicato alla mia vespetta, soprattutto regolando la carburazione. Alla fine il settaggio che sembra essere migliore è due giori ed un quarto della vite carburazione.
A che c'ero ho stretto un pò il dado che collega il tubo benzina al carburatore, e li mi sono allarmato. Non perde benzina e sembra vada tutto bene ma mi sono accorto che il bullone non si blocca... gira, stringe ma è come se la filettatura interna sia un pò spanata e quindi non consenta al bullone di avvitarsi bene e fino in fondo. Se così fosse, nel malaugurato caso in cui la filettatura interna sia un pò spanata esiste un metodo per ripristinarla? e cmq consentire un serraggio del bullone migliore? Mi pare un pò assurdo dover cambiare tutto il carburatore solo per quella filettatura forse spanata.
Per il filo acceleratore, aprendo il carburatore mi sono accorto che il dado estrno di regolazione è tutto avvitato, per cui non ho più gioco, ma in più all' interno io non ho il dado come nella foto che fa da serra filo, ma semplicemente, il vecchio proprietario suppongo, ha fatto un nodo cappuccino al terminale del filo e lo ha utilizzato per bloccarlo nella leva colleata al carburatore. Mi conviene a sto puntoi comprare un serrafilo e metterlo al posto del nodo suppongo o no?

Grazie mille

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
Mauyblade
utente
utente
Messaggi: 2980
Iscritto il: 29/01/2015, 22:37
LocalitĂ : Lecco

Re: Minimo accelerato su P150X

Messaggioda Mauyblade » 24/02/2020, 9:32

Baol ha scritto:...nel malaugurato caso in cui la filettatura interna sia un pò spanata esiste un metodo per ripristinarla? e cmq consentire un serraggio del bullone migliore?
Anche questo è un classico. Purtroppo, anche in passato, sono sempre poche le persone che capiscono il fatto che il carburatore è costruito
in una sorta di lega di alluminio, il quale NON consente coppie di serraggio elevate.
Morale: in molti stringono quella vite, ed altre, talmente tanto fino a spannare il filetto pensando che piĂą stringono meno benzina perda!!!
:dead: :dead: :dead: :dead: :dead:
In realtĂ  non hai molte alternative. Per prima cosa controlla bene il filetto della vite (non si sa mai...). Poi.
Potresti tentare di ripassare il filetto con il maschio adeguato.
Oppure potresti tentare l'inserimento di un helicoil mettendo una vite con filetto maggiore.
Oppure come ultima e sconsigliata soluzione, utilizzare del bicomponente a base alluminio, tappare il foro e, successivamente
ripristinare foro e filetto della misura corretta.


Baol ha scritto:... in piĂą all' interno io non ho il dado come nella foto che fa da serra filo, ma semplicemente, il vecchio proprietario suppongo, ha fatto un nodo cappuccino al terminale del filo e lo ha utilizzato per bloccarlo nella leva colleata al carburatore. Mi conviene a sto puntoi comprare un serrafilo e metterlo al posto del nodo suppongo o no?
cambia il filo interamente, meglio se con uno con la capocchia elettrosaldata. Che poi sarebbe quello giusto!! :wink:
Immagine

- [2015-..]Vespa P125ETS 1984 Rosso cina;
- [2016-..]Vespa 150(VBA1) 1959 Azzurro metallizzato;

  • Spazio pubblicitario
Baol
utente
utente
Messaggi: 146
Iscritto il: 08/10/2019, 10:03
LocalitĂ : Misilmeri (PA)

Re: Minimo accelerato su P150X

Messaggioda Baol » 24/02/2020, 9:43

Mauyblade ha scritto:
Baol ha scritto:...nel malaugurato caso in cui la filettatura interna sia un pò spanata esiste un metodo per ripristinarla? e cmq consentire un serraggio del bullone migliore?
Anche questo è un classico. Purtroppo, anche in passato, sono sempre poche le persone che capiscono il fatto che il carburatore è costruito
in una sorta di lega di alluminio, il quale NON consente coppie di serraggio elevate.
Morale: in molti stringono quella vite, ed altre, talmente tanto fino a spannare il filetto pensando che piĂą stringono meno benzina perda!!!
:dead: :dead: :dead: :dead: :dead:
In realtĂ  non hai molte alternative. Per prima cosa controlla bene il filetto della vite (non si sa mai...). Poi.
Potresti tentare di ripassare il filetto con il maschio adeguato.
Oppure potresti tentare l'inserimento di un helicoil mettendo una vite con filetto maggiore.
Oppure come ultima e sconsigliata soluzione, utilizzare del bicomponente a base alluminio, tappare il foro e, successivamente
ripristinare foro e filetto della misura corretta.


Baol ha scritto:... in piĂą all' interno io non ho il dado come nella foto che fa da serra filo, ma semplicemente, il vecchio proprietario suppongo, ha fatto un nodo cappuccino al terminale del filo e lo ha utilizzato per bloccarlo nella leva colleata al carburatore. Mi conviene a sto puntoi comprare un serrafilo e metterlo al posto del nodo suppongo o no?
cambia il filo interamente, meglio se con uno con la capocchia elettrosaldata. Che poi sarebbe quello giusto!! :wink:


orbene... ora che ho smesso di piangere... non so che fare... attualmente non perde benzina dal bullone di collegamento al carburatore, ma temo che a lungo andare possa accadere... Il filetto della vite mi è sembrato ok... anche perchè svitandola (ed ho dovuto applicare parecchia forza) ho notato che all' interno della filettatura del bullone vi erano resifui elicoidali di lega di alluminio... per cui credo che il danno si sia fatto all' interno... per cui... partendo dal fatto che sarebbe per me la prima volta il ripristino di una filettatura? Come mi conviene procedere? Forse la situazione più sicura sarebbe quella di ripassare il tutto con un maschio adeguato (ti sarei grato se potessi dirmi ESATTAMENTE cosa devo acquistare per farlo e la procedura corretta) e poi reinserire il bullone magari mettendoci un pò di frena filetti sigillante?

Se sostituisco il filo con uno di quelli con il capo elettrosaldato poi però non potrei fare il giochetto di tirare il filo all' interno del carburatore con registro tutto svitato per avere più margine di regolazione, o sbaglio?

perchè mi sconsigli il bicomponente?

  • Spazio pubblicitario
Baol
utente
utente
Messaggi: 146
Iscritto il: 08/10/2019, 10:03
LocalitĂ : Misilmeri (PA)

Re: Minimo accelerato su P150X

Messaggioda Baol » 24/02/2020, 19:23

E se provassi a "rifilettare" la sede del bullone utilizzando un bullone leggermente piĂą grande?

Mi spiego meglio... se non erro il bullone che tiene l' attacco del tubo benzina al carburatore è un M3.5, data la duttilità del materiale del carburatore se prendessi un bullone autofilettante M4 della stessa lunghezza di quello originale e lo avvitassi? Potrei risolvere la cosa?

In alternativa, mal che vada, ho trovato questo https://www.subito.it/accessori-moto/ca ... 259373.htm

A che ci sono approfitto della tua gentilezza e conoscenza! :icon_smile: Nella mia vespa (p150x del 1981) ho un carburatore originale anche se il precedente proprietario aveva montato un gruppo termico 177.
Se in un momento di follia volessi davvero cambiare carburatore e metterne uno piĂą performante quale sarebbe il piĂą indicato?



Grazie mille

  • Spazio pubblicitario
Wolter
utente
utente
Messaggi: 144
Iscritto il: 25/09/2018, 9:31
LocalitĂ : Pisa

Re: Minimo accelerato su P150X

Messaggioda Wolter » 25/02/2020, 7:34

Si trova come ricambio il coperchio del galleggiante.
Cambialo direttamente e lascia stare il ripristino della filettatura, è un lavoro delicato e richiede un po’ di mestiere.

  • Spazio pubblicitario
Baol
utente
utente
Messaggi: 146
Iscritto il: 08/10/2019, 10:03
LocalitĂ : Misilmeri (PA)

Re: Minimo accelerato su P150X

Messaggioda Baol » 25/02/2020, 7:50

Wolter ha scritto:Si trova come ricambio il coperchio del galleggiante.
Cambialo direttamente e lascia stare il ripristino della filettatura, è un lavoro delicato e richiede un po’ di mestiere.


Non sapevo si trovasse solo quel pezzo.. immagino che sostituirlo non sia molto complicato... almeno spero... al rivenditore debbo chiedere coperchio galleggiante carburatore si 20/20? O basta che dico per vespa po senza miscelatore?.

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
maurof650
utente
utente
Messaggi: 190
Iscritto il: 25/10/2019, 11:55
LocalitĂ : Catania
Contatta:

Re: Minimo accelerato su P150X

Messaggioda maurof650 » 25/02/2020, 8:16

Cambia la vaschetta. L'elicoil non riesci a metterlo, perché non c'è margine e difficilmente riesci a maggiorare il foro filettato su un materiale tenero.
Per il cavo gas il serrafilo va sul lato manubrio (scusa ma non ti ho detto che la foto che ho postato è da prima del restauro) ma non cambia.
Lo tiri piĂą che puoi dal lato manubrio e poi regoli con il regolo e controdado sulla vaschetta.
Piaggio Vespa PX200E Arcobaleno (mese/anno 03/85) "targa oro"

  • Spazio pubblicitario
Baol
utente
utente
Messaggi: 146
Iscritto il: 08/10/2019, 10:03
LocalitĂ : Misilmeri (PA)

Re: Minimo accelerato su P150X

Messaggioda Baol » 25/02/2020, 8:21

maurof650 ha scritto:Cambia la vaschetta. L'elicoil non riesci a metterlo, perché non c'è margine e difficilmente riesci a maggiorare il foro filettato su un materiale tenero.
Per il cavo gas il serrafilo va sul lato manubrio (scusa ma non ti ho detto che la foto che ho postato è da prima del restauro) ma non cambia.
Lo tiri piĂą che puoi dal lato manubrio e poi regoli con il regolo e controdado sulla vaschetta.


Nulla di cui scusarsi, anzi grazie per la dritta del serrafilo.

Per il coperchio basta che dico al rivenditore che serve quello per vespa px senza miscelatore? E sapresti dirmi come poi serrare l’ Innesto tubo benzina per fare lo stesso danno sul nuovo coperchio? Grazie mille

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Tecnica: Vespe largeframe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Approfitta degli sconti offerti dai venditori convenzionati con Vespa Forever, iscriviti al forum per accedere all'area convenzioni


convenzione sconti motocenter vespaforever ricambi vespa e scooter convenzione sconti 2per100 vespaforever ricambi vespa e scooter convenzione sconti 10pollici vespaforever ricambi vespa e scooter, registrati al forum per ottenerli