VespaForever pubblicizza la tua azienda ricambi Vespa sul nostro forum

Px 125 elestart lusso

Vespa largeframe e problemi al motore

Moderatori: JasonPX, Mimmo, 150, Gianluca, andre45wasp, Moderatori

Maccanicu
utente
utente
Messaggi: 68
Iscritto il: 03/06/2018, 9:38
LocalitĂ : Germania

Re: Px 125 elestart lusso

Messaggioda Maccanicu » 14/03/2020, 22:08

andre45wasp ha scritto:Un po di gioco lo deve avere ma prova con la vecchia crocera e confronta.
Non vorrei confondermi con quella delle vespe piu vecchie ma mi sa che i gambi dovrebbero essere rotondi nn quadrati :disapprove:


un po di gioco lo deve avere per forza altrimenti quando l´olio ed tutti gli ingranaggi ed in generale i componenti metallici si riscaldano si dilatano , se non ci fosse un po di tolleranza il cambio si bloccherebbe( prendi come esempio le bronzine dell´albero motore ).

Ritornando al discorso, mi sa che ti sei confuso :big_smile: .
Ho già´confrontato la vecchi crociera e del tipo arcobaleno ed e´consumata.
Non so se lo sai , ma esistono 2 tipi di cambio e 2 tipi di crociera , la prima con le punte arrotondate ed anche i lati sono di 2 spessori diversi, ed in più´da 1 lato la crocera ha tipo "1 boccola di centramento centrale".
Bene questo tipo di crociera va montata nei modelli pre arcobaleno.

Il secondo Tito di crocera e quello dell´arcobaleno ( come nel mio caso), si riconosce principalmente perché´tutti e quatto i lati sono dello stesso spessore, non presenta nessun tipo di centramento, in sostanza non puoi sbagliare a montarla.

Ti diro´di più´ puoi capire quale cambio monta la vespa senza aprire il blocco motore , basta smontare il selettore delle marce posizionandola sulla 4° marcia( quello dove ci sono i fili del cambio) , se per svitare il perno centrale hai bisogno di 1 chiave da 13 il cambio e del tipo pre arcobaleno, mentre se hai bisogno di 1 chiave da 17 il cambio e del tipo arcobaleno, ovviamente anche gli alberi ( o comunemente chiamati mozzi ruote )sono diversi.
L´albero secondario della arcobaleno presenta delle scanalature in cui la crocera si assesta spostandosi da destra verso sinistra e viceversa su ogni cambio marce, ed e´questo il motivo per il quale anche se la crocera e consumata difficilmente scapperanno le marce.

Attenzione non e´assolutamente 1 critica, ma pultroppo ancora non ho ricevuto la risposta che mi aspettavo sul fatto che anche gli ingranaggi abbiano troppo gioco , forse sarà´normale? :disapprove:

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andrea55
utente
utente
Messaggi: 1215
Iscritto il: 06/02/2015, 11:19
LocalitĂ : Occhiobello (RO)

Re: Px 125 elestart lusso

Messaggioda andrea55 » 14/03/2020, 23:08

Il gioco dell'ingranaggio è normale l'unica cosa da controllare sono gli spigoli degli ingranaggi che non siano stondati o mancanti.
Molto importante invece il gioco di montaggio degli ingranaggi che dovrebbe stare tra 0,15 e 0,40 complessivo e l'allineamento delle battute con gli scatti della crociera

  • Spazio pubblicitario
Maccanicu
utente
utente
Messaggi: 68
Iscritto il: 03/06/2018, 9:38
LocalitĂ : Germania

Re: Px 125 elestart lusso

Messaggioda Maccanicu » 14/03/2020, 23:29

grazie
A questo punto mi sono tolto il dubbio che avevo :mipiace: .
Non mi resta che controllare gli spigoli , il gioco e l´allineamento .

vi faro´sapere.

  • Spazio pubblicitario
Maccanicu
utente
utente
Messaggi: 68
Iscritto il: 03/06/2018, 9:38
LocalitĂ : Germania

Re: Px 125 elestart lusso

Messaggioda Maccanicu » 21/03/2020, 14:15

Salve
Ricconi come promesso
Ieri ho messo in moto la vespa tutto filato liscio come l´olio , al secondo tentativo si e messa in moto ( spruzzando benzina direttamente nel carburatore.
Avendo cambiato anche lo statore e la Cdi non mi rimane che ricontrollare l´anticipo , ho letto che dovrebbe essere intorno ai 18 gradi prima del punto morto superiore , debbo procurarmi 1 pistola stroboscopica( da noi anno buttato tutta l´attrezzatura vecchia), e nel caso utilizzare un disco graduato per riportare l´anticipo a 18 gradi.
Sempre ieri la vespa ha passato la revisione senza nessun problema compreso il controllo dei gas di scarico, non so in Italia ma qua in Germania( ASU-CO) si deve aggira sui 4,4 le mie regolazioni sono risultare 4,5.

Mi rimane ancora 1 piccolo problema , la vespa a regime di minimo va benissimo, "si possono contare i giri del motore" ma se accelero bruscamente " ha dei vuoti o addirittura si spegne , ma se accedere gradualmente nessun problema.
ricontrollerò il carburatore visto le precedenti condizioni dello stesso.

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andrea55
utente
utente
Messaggi: 1215
Iscritto il: 06/02/2015, 11:19
LocalitĂ : Occhiobello (RO)

Re: Px 125 elestart lusso

Messaggioda andrea55 » 23/03/2020, 0:17

Io ho una small ma mi pare di ricordare che su large vuoti in accelerazione brusca siano legati al livello basso nella vaschetta

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Tecnica: Vespe largeframe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

Approfitta degli sconti offerti dai venditori convenzionati con Vespa Forever, iscriviti al forum per accedere all'area convenzioni


convenzione sconti motocenter vespaforever ricambi vespa e scooter convenzione sconti 2per100 vespaforever ricambi vespa e scooter convenzione sconti 10pollici vespaforever ricambi vespa e scooter, registrati al forum per ottenerli