VespaForever pubblicizza la tua azienda ricambi Vespa sul nostro forum

Vespa 50 r 1974 - Padellino su 130 pollini - aiutate un vecchietto ad elaborare bene

Elaborare la Vespa smallframe corsa corta e corsa lunga

Moderatori: JasonPX, andre45wasp, Mimmo, 150, Gianluca, Moderatori

niborre
utente
utente
Messaggi: 1
Iscritto il: 10/02/2017, 22:40
LocalitĂ : trento

Vespa 50 r 1974 - Padellino su 130 pollini - aiutate un vecchietto ad elaborare bene

Messaggioda niborre » 10/02/2017, 23:22

Ciao a tutti ,
sono nuovo del forum. Sono un motociclista di 38 anni che ha avuto la scintilla delle due ruote con il suo primo vespino all'etĂ  di 14 anni.
Quel vespino ha lasciato in me sensazioni di libertĂ  assolute che ancora oggi in sella a moto potenti non temono confronti.
Chiaramente quel vespino 50 r è ancora con me. Scusate la presentazione ma come dicevo sono nuovo e mi sembrava giusto dire un po' di me.
Veniamo al dunque.
Ho bisogno di un consiglio tecnico per elaborazione motore.
L'elaborazione di 22 anni fa era ed è per adesso (Vespa 50 r del 74 - 3 marce) cilindro 102 ( 103 esisteva ?) con 16/16 e banana polini - cerchi 2,75-9
Questa preparazione mi ha sempre fatto divertire e per tanti anni anche se ferma da mesi o anni con un colpo si accendeva.
Questo fino a 2 mesi fa , il pedale di accensione si è bloccato in basso. E così ho pensato "devo aprire e quindi ....tanto vale" :big_smile:
Ora il dubbio, cosa posso fare ? Ho letto molti post ed un'idea me la sono fatta però avrei bisogno di alcune info.

1- Se monto un cilindro 130 : su quel cilindro , provvisoriamente e brevemente, si può montare il padellino? Ci sono soluzioni per montarlo?
2- Stesso discorso per il 102 : monta il padellino ?
Le dimensioni del foro di scarico sono le stesse per 50 - 102 - 130 pur cambiando i cilindri ? Oppure ogni cilindro ha la sua dimensione del foro di scarico ?
Nel caso allora esistono diversi modelli di banana Polini a seconda del cilindro ?


Veniamo alla configurazione definitiva
Ho il dubbio tra il 102 ed il 130 : mi sapete dire che differenze ci sono ? VelocitĂ  , impennate, il rumore cambia tanto tra i due ? Premetto che con il 102 che ho avuto quando ero ragazzo non ho mai avuto problemi con le forze dell'ordine. Il rumore era cupo ma nessuno mi ha mai detto nulla. Anzi facevano i complimenti. Mettendo un 130 il rumore diventa tipo vespone o diventa tipo vespa " ti sento da un chilometro appena ti vedo di sparo " ;-)

Pensavo ad un 130 polini non racing - carb 19 o 24 ( che marca?) - filtro aria quale ? - albero mazzuchelli anticipato cono 19 - volano 1,6 kg - banana polini ( o proma) - cerchi da 3.00-10 - rapporti vuoto totale, ditemi voi!- guarnizioni ce ne sono di particolari ?- cuscinetti ?

Obiettivi : vespa allegra con sound se possibile il più corposo possibile ma non esagerato. Tiro preferito ai bassi o medi. Non mi interessano velocità di punta ( ho altro per correre) - velocità direi che sui 90/100 va bene. La userò molto di rado , e nel caso per giretti in città e collina.

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
steste
utente
utente
Messaggi: 5656
Iscritto il: 30/01/2015, 9:31
LocalitĂ : CERCEMAGGIORE (CB)

Re: Vespa 50 r 1974 - Padellino su 130 pollini - aiutate un vecchietto ad elaborare bene

Messaggioda steste » 10/02/2017, 23:42

Allora io la configurazione che consiglio sempre è 102 polini raccordato, 19/19, albero tameni anticipato, rapporti 22/63, frizione 4 dischi molla rinforzata, marmitta mdm easy (se vuoi fa un po casino) ruote 9 michelin s83 vai in capo al mondo
"La vespa non la devi vendere, la devi amare!"
"Le mode cambiano ma la vespa è per sempre"

la mosca all'ape: Vieni andiamo in moschea a prendere un aperitivo. El'ape: in vespa?

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
jackmazz
utente
utente
Messaggi: 451
Iscritto il: 08/04/2016, 16:40
LocalitĂ : Palermo

Re: Vespa 50 r 1974 - Padellino su 130 pollini - aiutate un vecchietto ad elaborare bene

Messaggioda jackmazz » 15/02/2017, 18:40

Ciao e benvenuto fratello motociclista!

Anche io ho 2 moto....ma le Vespe mi fanno divertire da una vita e quindi faccio l'uno e l'altro :big_smile:

Non capisco la tua domanda padellino su "130 polini" :disapprove: Questo è un cilindro che ha bisogno intanto di una bella raccordatura dei travasi al carter, di un buon carburatore (io direi un 24 dell'orto con filtro polini o simile) ma soprattutto di una buona marmitta, minimo una polini a banana, ma meglio una proma, per l'uso turistico che vuoi farne tu.

Comunque, per rispondere al tuo quesito: il padellino che puoi montare su un 102 non va bene su un 130 in quanto cambia la corsa (il 102 ha corsa 43mm, il 130 51mm) e di conseguenza anche l'altezza è differente, quindi anche lo scarico.
Per montare un padellino devi prendere quello del primavera, ma col polini penso ti andrà una cacchina....tanto vale mettere un DR che è meno spinto.

La differenza tra 102 e 130 è sostanzialmente che col 102 hai + giri e quindi avrai + coppia agli alti, mentre col 130 avrai coppia in basso (e dipende come lo configuri puoi farlo andare veramente forte).

La configurazione che ti consiglio io in alternativa a quella di steste che è molto valida è questa: 130 polini raccordato, albero anticipato tameni o mazzucchelli o RMS racing (meglio tameni), primaria 24/61 (che è quella dell'ET3) oppure 27/69 denti dritti (quest'ultima ti da la possibilità di cambiare il pignone per accorciare o allungare), carburatore 24 dell'orto con filtro polini o simile, marmitta proma ed accensione elettronica HP.
Così hai un motore affidabile e divertente!

:264

  • Spazio pubblicitario
Vincy95
utente
utente
Messaggi: 302
Iscritto il: 29/05/2015, 14:53
LocalitĂ : Sellia Marina

Re: Vespa 50 r 1974 - Padellino su 130 pollini - aiutate un vecchietto ad elaborare bene

Messaggioda Vincy95 » 19/02/2017, 19:29

Benvenuto!

Posso dirti la mia di esperienza col 130cc.

Scordati la padella, provate sia la corsa corta che corsa lunga, fanno cagare entrambe. Se vuoi un 130 modulare e abbastanza spinto e divertente, ma al tempo stesso affidabile, vai di polini. Per l'alimentazione, è consigliato un 24 con filtro accompagnato, ma io gia col 19 mi sono trovato abbastanza bene, è bello corposo dai bassi fino agli alti. Come rapportatura io mi sono orientato sul corto, e ho piazzato la 22/63, il risultato non mi è per nulla dispiaciuto, ma se hai le ruote da 9 e vuoi tenere quelle ti conviene o una 24/61 o 27/69 a denti dritti. Albero rigorosamente anticipato Rms o Tameni, io i mazzucchelli ultimamente non me li fido :big_smile: E i carter vanno raccordati obbligatoriamente, magari allunghi pure di un paio di mm la valvola di aspirazione come ho fatto io. La marmitta, io ho la polini a serpentone sotto motore per corsalunga e secondo me, per quello che vuoi fare tu, una banana o una serpentone polini vanno bene. :wink:

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
Kevin45
utente
utente
Messaggi: 1063
Iscritto il: 05/02/2015, 7:51
LocalitĂ : Lombardia

Re: Vespa 50 r 1974 - Padellino su 130 pollini - aiutate un vecchietto ad elaborare bene

Messaggioda Kevin45 » 19/02/2017, 20:38

Non avete calcolato che la R ha 3 marce quindi alcune rapportature possono essere lunghe :264
La vespa :il mezzo piĂą famoso del mondo :266

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
jackmazz
utente
utente
Messaggi: 451
Iscritto il: 08/04/2016, 16:40
LocalitĂ : Palermo

Re: Vespa 50 r 1974 - Padellino su 130 pollini - aiutate un vecchietto ad elaborare bene

Messaggioda jackmazz » 20/02/2017, 9:12

Però con la campana 69 DD può cambiare i pignoni! :big_smile:

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Elaborazioni: Vespe smallframe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron