VespaForever pubblicizza la tua azienda ricambi Vespa sul nostro forum

Dubbio guarnizione testata

Elaborare la Vespa smallframe corsa corta e corsa lunga

Moderatori: JasonPX, Mimmo, 150, Gianluca, andre45wasp, Moderatori

paolazzo
utente
utente
Messaggi: 74
Iscritto il: 12/07/2016, 18:22
Località: Firenze

Dubbio guarnizione testata

Messaggioda paolazzo » 06/03/2018, 13:52

Salve,
Ho appena richiuso un motore con gt 130 dr, carter raccordati, albero mazzucchelli anticipato e phbl24 aspirato al carter senza lamella.
Visto che non si degna di partire ho tolto di nuovo la cuffia ed ho trovato un trafilo di miscela dalla testa.
Nel kit non viene fornita alcuna guarnizione (come buona parte dei gruppi termici) e più o meno ovunque ho letto di chiudere senza guarnizione.
Io ci avevo messo un filo di mastice per guarnizioni, ma (come immaginavo) senza guarnizione di carta a cui legarsi evidentemente non tiene....
Il gt è nuovo, ha davvero senso chiuderlo a secco?

Do per buono che la vespa non parta per quello, corrente e benzina arrivano quindi deve partire.... grazie...

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
greenpx
utente
utente
Messaggi: 2106
Iscritto il: 29/01/2015, 20:15
Località: Lamezia Terme

Re: Dubbio guarnizione testata

Messaggioda greenpx » 06/03/2018, 18:43

È normale che la testa venga montata senza alcuna guarnizione, poiché le parti poggiano uniformemente.
Per il fatto che non parte, considerando che hai " toccato" tutto il motore non credo c'entri nulla il GT ma potrebbe essere altro.
Che motore è a puntine o elettronico?
Controlla che non aspiri aria dal collettore d'aspirazione, controlla che la candela non sia a bagno, i collegamenti elettrici sono ok?
Hai fatto la prova di tenuta della valvola d'aspirazione?
Facci sapere :wink:
P125x '81

  • Spazio pubblicitario
paolazzo
utente
utente
Messaggi: 74
Iscritto il: 12/07/2016, 18:22
Località: Firenze

Re: Dubbio guarnizione testata

Messaggioda paolazzo » 06/03/2018, 20:15

Ciao,
Accensione a puntine, puntine e condensatore nuovi, scintilla presente e molto bella.
Impianto elettrico scollegato completamente ed isolato (statore 3 fili, bobina interna).
La candela era bagnata ma non mezza, prima di riaprire la testa ho provato anche a mettere un po’ di miscela dal foro candela ma non ha mai dato segni di vita...
Non ho fatto la prova alla valvola ma era immacolata e l’albero (come tutto il resto) è nuovo...
Il collettore è sigillato, aria parassita non dovrebbe essercene...
Ultima modifica di paolazzo il 06/03/2018, 22:46, modificato 1 volta in totale.

  • Spazio pubblicitario
paolazzo
utente
utente
Messaggi: 74
Iscritto il: 12/07/2016, 18:22
Località: Firenze

Re: Dubbio guarnizione testata

Messaggioda paolazzo » 06/03/2018, 21:02

Per ora ho richiuso la testa con un filo di pasta rossa, domattina ritento.
Ho ricontrollato il collettore ed è ok e la tenuta cilindro-carter regge bene.
Deve andare....

Ho qualche dubbio sul carburatore, temo che sia settato per una carburazione molto grassa (non è mai stato mantato su questa vespa) ma in moto dovrebbe andare comunque o quantomeno andarci vicino... l’idea era di avviarlo e poi valutare le modifiche da fare a seconda del comportamento, ma se non parte brancolo nel buio..

  • Spazio pubblicitario
pulun

Re: Dubbio guarnizione testata

Messaggioda pulun » 07/03/2018, 8:31

Non vorrei offenderti, capita anche nelle migliori famiglie, non è che hai montato il pistone al contrario?

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk

  • Spazio pubblicitario
paolazzo
utente
utente
Messaggi: 74
Iscritto il: 12/07/2016, 18:22
Località: Firenze

Re: Dubbio guarnizione testata

Messaggioda paolazzo » 07/03/2018, 10:34

No, ero sicuro di averlo montato bene, ma ieri quando ho tolto la testa ho ricontrollato, è messo bene... ancora non parte, rismonto il carburatore per ricontrollarlo.... lo ho revisionato prima di rimontare la vespa, ma non si sa mai....

  • Spazio pubblicitario
paolazzo
utente
utente
Messaggi: 74
Iscritto il: 12/07/2016, 18:22
Località: Firenze

Re: Dubbio guarnizione testata

Messaggioda paolazzo » 07/03/2018, 11:44

Il carburatore è ok, ovviamente non so se la configurazione che ha puó andar bene, il getto minimo è un 52, avviamento 60, max 94, polverizzatore aq262 (mi pare) spillo alla 2’ tacca dal basso.
Ad occhio penso sia grassa, ma in moto dovrebbe andare comunque... forse ora la ho anche un po’ ingolfata, la sensazione è che l’interno del collettore di aspirazione sia bagnato, non vorrei ci fosse una piscina nella camera fi manovella...

——

Ho tolto anche il volano per vedere che non fosse uscito il paraolio o che perdesse ma è tutto ok, ho rigirato il blocco e mi è uscito un mezzo bicchiere di miscela dal coll aspirazione, ora rimonto e do qualche pedalata senza candela per ripulire, poi riprovo.
Ho anche ri-ricontrollato il verso del pistone togliendo il collettore di scarico e confermo che è dritto, i travasi del piatone non si vedono.

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andre45wasp
moderatori
moderatori
Messaggi: 5679
Iscritto il: 29/01/2015, 23:04
Località: Pavia

Re: Dubbio guarnizione testata

Messaggioda andre45wasp » 07/03/2018, 13:08

Hai detto che il blocco è invasato di benzina che è uscita dal collettore..
Sei sicuro che lo spillo del galleggiante tenga bene :question:
Immagine

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andre45wasp
moderatori
moderatori
Messaggi: 5679
Iscritto il: 29/01/2015, 23:04
Località: Pavia

Re: Dubbio guarnizione testata

Messaggioda andre45wasp » 07/03/2018, 13:11

Fai cosi:
Controlla bene lo spillo alzando a battuta il galleggiante, rimonta tutto, spedivella senza candela come hai detto tu, poi apri il rubinetto solo per 5 secondi nn di piu e chiudi subito, poi prova ad accenderla con il rubinetto chiuso :wink:
Immagine

  • Spazio pubblicitario
paolazzo
utente
utente
Messaggi: 74
Iscritto il: 12/07/2016, 18:22
Località: Firenze

Re: Dubbio guarnizione testata

Messaggioda paolazzo » 07/03/2018, 13:52

andre45wasp ha scritto:Fai cosi:
Controlla bene lo spillo alzando a battuta il galleggiante, rimonta tutto, spedivella senza candela come hai detto tu, poi apri il rubinetto solo per 5 secondi nn di piu e chiudi subito, poi prova ad accenderla con il rubinetto chiuso :wink:


Ho fatto una prova simile, ho rimontato tutto tranne il serbatoio, ho lasciato attaccato il tubo al carburatore ed ho riempito la vaschetta con una siringa; nulla da fare.

Lo spillo chiude bene, lo ho testato proprio adesso, il carburatore è un phbl 25 (non 24) che era montato chissà su che mezzo anni addietro, per cui lo ho revisionato sostituendo tutte le guarnizioni, or, spillo, galleggiante... tutto nuovo.
Ho svitato 1 giro e mezzo dalla battuta la vite della carburazione (come ho sempre fatto per settare una base di partenza).

Sono un neofita della vespa non non dei motori 2 tempi, sinceramente non capisco come mai non vada...

Questa vespa è maledetta, in ogni sua vite, fin dal giorno in cui la ho portata a casa.

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Elaborazioni: Vespe smallframe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Approfitta degli sconti offerti dai venditori convenzionati con Vespa Forever, iscriviti al forum per accedere all'area convenzioni


convenzione sconti motocenter vespaforever ricambi vespa e scooter convenzione sconti 2per100 vespaforever ricambi vespa e scooter convenzione sconti 10pollici vespaforever ricambi vespa e scooter, registrati al forum per ottenerli