VespaForever pubblicizza la tua azienda ricambi Vespa sul nostro forum

Cambio FAIO 5 marce - Vespa 125 cc ?

Elaborare la Vespa smallframe corsa corta e corsa lunga

Moderatori: JasonPX, andre45wasp, Mimmo, 150, Gianluca, Moderatori

Luis Teixeira
utente
utente
Messaggi: 4
Iscritto il: 16/07/2018, 12:28
LocalitĂ : Carnaxide

Cambio FAIO 5 marce - Vespa 125 cc ?

Messaggioda Luis Teixeira » 16/07/2018, 18:51

Sono in Portogallo (Lisbona) e, sulla base della Vespa 50, ho appena costruito un motore 125 cc di cui ho indicato le specifiche. Il motore è spettacolare ma il problema è il cambiamento. Ho usato il cambio normale a 4 velocità (standard) con la crociera DRT. Per quanto riguarda il cambio, con lo standard, non è possibile valutare l'intera gamma di potenza del motore. Ho intenzione di passare un cambio a 5 marce FAIO. Vorrei per favore che mi dessi la vostra opinione su questa opzione , adesso in questioni di affidabilità di questo cambiamento e dove acquistare, in Italia ... Ho già visto in net diversi motori identici ai miei in Italia, con un cambio di 5 ma non è stato possibile fino ad ora contattare i rispettivi preparatori (no e-mail), così ho deciso di chiedere qui la domanda nella speranza che possa dirmi la via da seguire o qualcuno che abbia un insieme identico può tecnicamente chiarire la via da seguire.
Grazie!
Luis
(scuse de mio 'italiano'!!)

Spec motore:
- Albero Spalle Piene DRT M86
- Marmitta Quattrini M3XC-GTR
- Carb. Dell'Orto VHSB 34
- Campana 20/60 COBRA DRT
- Frizione Vespa 5 discos
- Crociera DRT
- CAMBIO pk Standard
- Accensione polini 1,2 Kg
- Paraoli in Viton
- Cuscinetti in C4
- Carter e miglioramenti in general

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andre45wasp
moderatori
moderatori
Messaggi: 5512
Iscritto il: 29/01/2015, 23:04
LocalitĂ : Pavia

Re: Cambio FAIO 5 marce - Vespa 125 cc ?

Messaggioda andre45wasp » 16/07/2018, 22:00

Ciao Luis o meglio! Hola !! :big_smile:
Ci farebbe piacere sapere qualcosa in piu di te e della tua passione..
se ti va e se fa piacere anche a te.. clicca qui viewforum.php?f=48
Poi su (nuovo argomento)...

Per quel che riguarda la modifica del 5 marce devi aspettare qualche risposta dai piu esperti .. per il mio parere credo che, gia si fatica a inserire la marcia giusta con 4 rapporti (spesso si singe troppo e si va sul rapporto successivo :dead: :big_smile: ) figuriamoci con 5 marce su ingranaggi vicinissimi e spessi la metĂ  di quelli originali.. senza poi contare la durata di essi..
A livello prestazionale invece i vantaggi ci saranno sicuramente se spaziati correttamente.. :icon_smile:
Immagine

  • Spazio pubblicitario
Luis Teixeira
utente
utente
Messaggi: 4
Iscritto il: 16/07/2018, 12:28
LocalitĂ : Carnaxide

Re: Cambio FAIO 5 marce - Vespa 125 cc ?

Messaggioda Luis Teixeira » 16/07/2018, 22:21

Olá (no Hola = spagnolo...) Andre45wasp! Grazie per la risposta, mi sono già presentato al forum nel posto appropriato. Per quanto riguarda la domanda tecnica, è proprio la capacità di sfruttare al meglio il campo di potenza del motore. Aspettiamo che gli esperti parlino . Mi piacerebbe ricevere informazioni utili qui.
Grazie, Luis Teixeira

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
p3pp3
utente
utente
Messaggi: 229
Iscritto il: 24/09/2017, 16:00
LocalitĂ : Trapani

Re: Cambio FAIO 5 marce - Vespa 125 cc ?

Messaggioda p3pp3 » 17/07/2018, 0:00

Ciao e benvenuto

Tecnicamente il 5 marce non è semplicissimo da mettere a punto (non ne ho mai montati ma ne ho visti da vicino), si parla di regolazioni al centesimo per un corretto funzionamento per via degli spessori ridotti, inoltre in giro per la rete si legge di spessorazioni fra cuscinetto e alberino primario oppure a volte di dover fare asportare del materiale in zona cuscinetto del primario, tutto questo per permettere il corretto allineamento longitudinale fra gli ingranaggi di primario e secondario e pacco frizione, ma sono sicuro che questo già lo sai.

Cos'è, un lamellare al carter o al cilindro?
A livello prestazionale, ti serve un cambio ravvicinato perché penso hai un motore che gira in alto con poca schiena in basso e quindi in quarta il motore si siede e non allunga (ed anche la M3XC potrebbe essere una causa a parte il resto delle lavorazioni che avrai fatto), a questo punto ti chiedo: hai valutato un quattro marce ravvicinato con quarta corta? Oppure anche con terza e quarta corta?

Tipo un 10 - 14 - 17 - 19 ad esempio

(Ci sono molte combinazioni, se non sbaglio c'è anche un 10 - 15 - 18 - 20 ed altre)

Sistemando il rapporto finale ti ritroveresti con una prima e seconda lunghe che però il tuo motore divorerebbe in un soffio e poi con terza e quarta tipo sparo.

Considera inoltre che una massa volanica troppo leggera non aiuta nel tiro ( anche se hai uno spalle piene che aggiunge qualcosa), io proverei con 1,4 kg circa.

  • Spazio pubblicitario
Luis Teixeira
utente
utente
Messaggi: 4
Iscritto il: 16/07/2018, 12:28
LocalitĂ : Carnaxide

Re: Cambio FAIO 5 marce - Vespa 125 cc ?

Messaggioda Luis Teixeira » 17/07/2018, 14:43

Grazie mille. Infatti nel messaggio precedente ho dimenticato di menzionare che il CILINDRO è un Quattrini M1L d.56 GTR.
L'indicazione dei Quattrini per questo cilindro e set di parti di scarico ecc. è 10x58 - 14x54 - 17x51 - 20x47 raporto 27x69 (2,56) o un cambio standard 10x58 - 14x54 - 18x50 - 22x46 raport 24x72 (3,0). Ho uno 20x60 DRT Cobra 20x60 (3.0).
Sono completamente d'accordo con la tua opinione, ovviamente questa sarebbe l'opzione possibile (e più economica!) Stavo solo cercando di completare il motore con un cambiamento che era affidabile e più sequenziato, in realtà questo motore "è nato" da 5000 giri / min e quindi non posso continuare con il cambio che ho (standard) che sarebbe per un motore molto diverso e molto più lento e con una coppia più bassa.
Questo motore si comporta come una "normale" Vespa 125 cc fino a 5.000 giri / min, ma dopo 5.000 giri / min fino a 12.000 giri / min è un cannone che sta molto attento quando e dove viene ruotata la maniglia. A partire da 5.000 giri è un altro mondo!
In questo modo tengo l'idea di un cambio di 5, propenso al FAIO, ma vorrei avere un'opinione sull'affidabilitĂ  e sui problemi emersi in un set simile. Potrebbe essere che, in base alle opinioni raccolte riguardo al cambio di 5, anche scegliere di 4 hi hi hi ... ma l'intenzione era quella di dare a questo motore un cambio compatibile.
Grazie !
Luis

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Elaborazioni: Vespe smallframe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron