VespaForever pubblicizza la tua azienda ricambi Vespa sul nostro forum

Cilindro 200 originale pistone polini D.68

Elaborazioni: Vespa large_frame

Moderatori: JasonPX, andre45wasp, Mimmo, 150, Gianluca, Moderatori

valerio
utente
utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 18/01/2018, 16:47
LocalitĂ : Ribolla (Grosseto)

Cilindro 200 originale pistone polini D.68

Messaggioda valerio » 18/01/2018, 17:01

Ciao a tutti,
ho letto in qualche forum del 2011 che qualcuno ha montato il pistone polini D.68 sul cilindro piaggio 200.
L'idea sarebbe questa:
cilindro alesato a 68 con le tolleranze per pistone polini D.68 e rifasato (il pistone dovrebbe essere 67,90);
testa piaggio U.S.A;
albero mazzucchelli corsa 60;
carburatore 24 del 200;
marmitta megadella o BMG;
rapporti 23/65 piaggio ed eventualmente pignore da 24 DRT;

nel 2011 l'utente di vespaforever Thesanctis ha alesato il cilindro originale per un pistone da 68.5, volevo sapere com'è andato perchè nel forum vecchio non si riesce a leggere tutti gli interventi.

  • Spazio pubblicitario
valerio
utente
utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 18/01/2018, 16:47
LocalitĂ : Ribolla (Grosseto)

Re: Cilindro 200 originale pistone polini D.68

Messaggioda valerio » 21/01/2018, 19:24

Nessuno sa niente???

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
150
moderatori
moderatori
Messaggi: 6408
Iscritto il: 24/01/2015, 19:19
LocalitĂ : san severo ( FG)

Re: Cilindro 200 originale pistone polini D.68

Messaggioda 150 » 27/01/2018, 13:34

perche vuoi montare il pistone polini? non vedo tutto sto gran che,tra quello che spenderesti metti qualcosa in piu e metti il gruppo nuovo completo.
Immagine

  • Spazio pubblicitario
valerio
utente
utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 18/01/2018, 16:47
LocalitĂ : Ribolla (Grosseto)

Re: Cilindro 200 originale pistone polini D.68

Messaggioda valerio » 27/01/2018, 13:50

Non voglio elaborazioni, m'interessa migliorare le prestazioni del gt originale. Il problema del pistone polini, oltre ai travasi da rivedere, è lo spessore della camicia una volta alesato a 68, misà che diventa troppo sottile.

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andre45wasp
moderatori
moderatori
Messaggi: 5493
Iscritto il: 29/01/2015, 23:04
LocalitĂ : Pavia

Re: Cilindro 200 originale pistone polini D.68

Messaggioda andre45wasp » 27/01/2018, 16:09

Infatti ..
Poi il margine di miglioramento e minimo praticamente inpercettibile..
O lo tieni cosi o come dice 150 ti prendi un gruppo termico nuovo,
magari "tranquillo" ma cmq sempre piu prestazionale dell'originale..
Eventualmente se sia il caso di rettificare fai montate un bel pistone tipo vertex o alto con segmento a L in testa,
una bella lucidata al cielo della testa , limi gli spigoli dei travasi e stop :wink:
Immagine

  • Spazio pubblicitario
valerio
utente
utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 18/01/2018, 16:47
LocalitĂ : Ribolla (Grosseto)

Re: Cilindro 200 originale pistone polini D.68

Messaggioda valerio » 27/01/2018, 16:19

Vertex o alto con fascia a L in testa? Hai il collegamento dove trovarli?

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
p3pp3
utente
utente
Messaggi: 229
Iscritto il: 24/09/2017, 16:00
LocalitĂ : Trapani

Re: Cilindro 200 originale pistone polini D.68

Messaggioda p3pp3 » 27/01/2018, 16:38

Non vuoi elaborazioni e parli di aumentare le prestazioni del gt originale? :big_smile: :big_smile:
Scherzo ovviamente.

Mettendo un diametro maggiore non è che aumentano le prestazioni di chissà quanto, l'aumento di cilindrata é irrisorio, forse otterresti un po'di tiro in più dovuto alla maggiore "freschezza" del motore con il pistone nuovo.
Però, come giustamente tu stesso hai sottolineato, bisogna vedere quanto materiale hai a disposizione per rettificare e quanto spessore rimane, perché se rimane troppo sottile andrai incontro a deformazione del cilindro, surriscaldamento, alla prima scaldata prendi il gt e lo butti, in definitiva scarsa affidabilità.
Secondo me dovresti valutare assieme a chi ti dovrebbe fare il lavoro in rettifica.

Mi ricordo da ragazzo ad un mio amico un preparatore della mia zona fece fare un lavoro del genere su un gt polini 130 doppia aspirazione che fece rettificare al massimo per montare un pistone di altra provenienza, le pareti della canna rimasero sottili, figurati che il centraggio del cilindro sui carter fu curato in maniera maniacale arrivando a fare delle piccole boccole che furono inserire nei fori dei prigionieri per azzerarne il gioco.
Motore mostruoso, che peró gli duró solo un paio di mesi perché poi il cilindro cedette.
IMHO non conviene.

  • Spazio pubblicitario
valerio
utente
utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 18/01/2018, 16:47
LocalitĂ : Ribolla (Grosseto)

Re: Cilindro 200 originale pistone polini D.68

Messaggioda valerio » 27/01/2018, 16:59

Appunto chiedevo quanto si puo alesare il gt originale, avevo sentito di uno che ci ha messo il pistone d. 68 polini, anche perche il polini in ghisa è 68 e la camicia credo che sia molto sottile in quanto i carter sono sempre gli stessi. Il polini però ha una travaseria completamente diversa che sicuramente lava di piu del gt originale. Se si puo fare mi terrei sul gt originale altrimenti procedo con l'alesaggio originale da 66.5 e corsa 60 con le dovute accortezze di decompressione.

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
p3pp3
utente
utente
Messaggi: 229
Iscritto il: 24/09/2017, 16:00
LocalitĂ : Trapani

Re: Cilindro 200 originale pistone polini D.68

Messaggioda p3pp3 » 27/01/2018, 17:10

Attenzione, il polini ha la camicia sottile nella zona inferiore che entra dentro i carter, ma sicuramente dal quel livello in sĂş ha piĂą materiale circostante rispetto all'originale.

  • Spazio pubblicitario
valerio
utente
utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 18/01/2018, 16:47
LocalitĂ : Ribolla (Grosseto)

Re: Cilindro 200 originale pistone polini D.68

Messaggioda valerio » 28/01/2018, 12:07

Allora a questo punto non metterò il pistone polini d.68 su gt originale, opto per un pistone d.66.5 da mettere sul gt originale che sia migliore di quello originale, ho visto su sip che ce né uno con le fasce da 1.5,qualcuno ne sa qualcosa? Poi per il vertex per il cilindro 200 con la fascia a L in testa non sono riuscito a trovarne uno, per vedere com'è fatto e da quanto sono le fasce. Chi sa qualcosa?????
Detto ciò e trovato il pistone, sarei sempre intenzionato a montare un albero in corsa 60 probabilmente quello BMG non montando la basetta sotto il cilindro da 1.5 ma la solita del gt originale, alzerei lo scarico e inserirei uno spessore sotto la testa e questo perché non voglio alzare in alcun modo i travasi di aspirazione per non alzare la coppia.
L'albero in corsa 60 porterebbe la cilindrata a circa 208 e non alzando i travasi è tutta coppia che potrei sfruttare per mettere il pignone da 24 drt su corona 65, ratio 2.70; mi serve più coppia per una velocità di crociera più alta.
Consigli in merito???

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Elaborazioni: Vespe largeframe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron