VespaForever pubblicizza la tua azienda ricambi Vespa sul nostro forum

Restauro 150 sprint veloce 1976

Informazioni per un corretto restauro della Vespa

Moderatori: JasonPX, andre45wasp, Mimmo, 150, Gianluca, Moderatori

vespavalerio75@
utente
utente
Messaggi: 197
Iscritto il: 03/04/2016, 19:16
LocalitĂ : roma

Restauro 150 sprint veloce 1976

Messaggioda vespavalerio75@ » 03/08/2016, 22:17

E così si comincia. Ho smontato il serbatoio e ho visto il colore originario. Grigio argento. Non è il chiaro di luna. Anche se mi piacerebbe molto. Non so se si vede dalle foto ma sulla carrozzeria c' è tanto da fare. Ci sarà un 1kg di stucco ma anche 10! E tre strati di vernice. Ci vorrà una tonnellata di sabbia per togliere tutto.

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
franzpero
utente
utente
Messaggi: 1676
Iscritto il: 16/02/2015, 9:07
LocalitĂ : Verona

Re: Restauro 150 sprint veloce 1976

Messaggioda franzpero » 04/08/2016, 7:41

vespavalerio75@ ha scritto:E così si comincia. Ho smontato il serbatoio e ho visto il colore originario. Grigio argento. Non è il chiaro di luna. Anche se mi piacerebbe molto. Non so se si vede dalle foto ma sulla carrozzeria c' è tanto da fare. Ci sarà un 1kg di stucco ma anche 10! E tre strati di vernice. Ci vorrà una tonnellata di sabbia per togliere tutto.

Bene finalmente hai ufficialmente iniziato i lavori, ti seguiremo con interesse e se potremo ti consiglieremo; mi raccomando una cosa FOTO!
Ciao, Francesco

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
Mauyblade
utente
utente
Messaggi: 2862
Iscritto il: 29/01/2015, 22:37
LocalitĂ : Lecco

Re: Restauro 150 sprint veloce 1976

Messaggioda Mauyblade » 04/08/2016, 8:29

vespavalerio75@ ha scritto:.....Non so se si vede dalle foto ma sulla carrozzeria c' è tanto da fare...

quali foto?!?!?!? :disapprove: :big_smile: :clown:
Immagine

- [2015-..]Vespa P125ETS 1984 Rosso cina;
- [2016-..]Vespa 150(VBA1) 1959 Azzurro metallizzato;

  • Spazio pubblicitario
vespavalerio75@
utente
utente
Messaggi: 197
Iscritto il: 03/04/2016, 19:16
LocalitĂ : roma

Re: Restauro 150 sprint veloce 1976

Messaggioda vespavalerio75@ » 05/08/2016, 22:34

Prometto foto migliori. Sono riuscito a smontare tutta la vespa. Mi sono rimasti i listelli della pedana, il fanale posteriore e il pedale del freno che non riesco a togliere c' è una vite bloccata. Ho già fatto un controllo generale da sostituire un po' tutto :)) . Una cosa che per voi vespisti non sarà strana, la vespa ha lavorato per 30 anni e più con mio padre portalettere. Ho fatto due conti questa vespa ha percorso approssimativame 130.000km ma pure di più mio padre gli ha cambiato l' olio motore a sua memoria due volte! Forse. La cosa incredibile è che andava sempre non si è mai fermata. Il primo passo sarà di aprire il motore e revisionarlo totalmente. Presto foto.
Allegati
IMG_20160805_214252_crop_640x640.jpg

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
vendettalorenzo
utente
utente
Messaggi: 133
Iscritto il: 03/10/2015, 22:00
LocalitĂ : arezzo
Contatta:

Re: Restauro 150 sprint veloce 1976

Messaggioda vendettalorenzo » 06/08/2016, 1:22

facci le foto appena aperto, vediamo che bellezza, anche ad odore non dev'essere male vai a capire che oliacci han lavorato li dentro....

per il perno del freno, io le volte che lo ho tolto, cioè non tutte, ho fatto un buchino col trapano da sotto la pedana calcolando bene dove farlo(ti prendi le misure da dei punti di riferimento che possono essere i buchi del cavalletto e il bordo della pedana) poi prendi un cacciaspine o un punteruolo punti prima di picchiare col martello vedi che il pedale sia giu e la testa del perno abbia lo spazio per uscire gli dai du tonfi col martello e lui viene su, mettilo da parte e non perderlo, poi risaldi il buco fai la carrozzeria e rimonti il tutto.

a me non è mai riuscito toglierlo in altro modo. magari c'è un trucco che non so o un attrezzo apposta che non conosco. ciao alla prossima

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
vendettalorenzo
utente
utente
Messaggi: 133
Iscritto il: 03/10/2015, 22:00
LocalitĂ : arezzo
Contatta:

Re: Restauro 150 sprint veloce 1976

Messaggioda vendettalorenzo » 06/08/2016, 1:24

facci le foto appena aperto, vediamo che bellezza, anche ad odore non dev'essere male vai a capire che oliacci han lavorato li dentro....

per il perno del freno, io le volte che lo ho tolto, cioè non tutte, ho fatto un buchino col trapano da sotto la pedana calcolando bene dove farlo(ti prendi le misure da dei punti di riferimento che possono essere i buchi del cavalletto e il bordo della pedana) poi prendi un cacciaspine o un punteruolo punti prima di picchiare col martello vedi che il pedale sia giu e la testa del perno abbia lo spazio per uscire gli dai du tonfi col martello e lui viene su, mettilo da parte e non perderlo, poi risaldi il buco fai la carrozzeria e rimonti il tutto.

a me non è mai riuscito toglierlo in altro modo. magari c'è un trucco che non so o un attrezzo apposta che non conosco. ciao alla prossima

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
vendettalorenzo
utente
utente
Messaggi: 133
Iscritto il: 03/10/2015, 22:00
LocalitĂ : arezzo
Contatta:

Re: Restauro 150 sprint veloce 1976

Messaggioda vendettalorenzo » 06/08/2016, 1:24

facci le foto appena aperto, vediamo che bellezza, anche ad odore non dev'essere male vai a capire che oliacci han lavorato li dentro....

per il perno del freno, io le volte che lo ho tolto, cioè non tutte, ho fatto un buchino col trapano da sotto la pedana calcolando bene dove farlo(ti prendi le misure da dei punti di riferimento che possono essere i buchi del cavalletto e il bordo della pedana) poi prendi un cacciaspine o un punteruolo punti prima di picchiare col martello vedi che il pedale sia giu e la testa del perno abbia lo spazio per uscire gli dai du tonfi col martello e lui viene su, mettilo da parte e non perderlo, poi risaldi il buco fai la carrozzeria e rimonti il tutto.

a me non è mai riuscito toglierlo in altro modo. magari c'è un trucco che non so o un attrezzo apposta che non conosco. ciao alla prossima

  • Spazio pubblicitario
vespavalerio75@
utente
utente
Messaggi: 197
Iscritto il: 03/04/2016, 19:16
LocalitĂ : roma

Re: Restauro 150 sprint veloce 1976

Messaggioda vespavalerio75@ » 09/08/2016, 9:47

Inizio la revisione completa del motore. Ho notato due cose la bobina è di colore chiaro sembra beige. Funziona perfettamente ma ho un dubbio in diversi siti l'ho vista di colore rosso o nera. che si sia scolorita?. Poi la cuffia motore per capirci quella che copre cilindro e testa è in plastica nera morbida. E' in buono stato va lavata bene ma non ci sono rotture, il dubbio è sul materiale non dovrebbe essere in metallo?? Da quello che leggo sul sito molte parti nella seconda serie furono sostituite con componenti in plastica e gomma neri. Questa è una seconda serie anno di fabbricazione presumo fine 1976.
Potete darmi delle risposte? Grazie

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
Lucag63
utente
utente
Messaggi: 384
Iscritto il: 31/01/2016, 19:59
LocalitĂ : Torino

Re: RE: Re: Restauro 150 sprint veloce 1976

Messaggioda Lucag63 » 09/08/2016, 10:36

vespavalerio75@ ha scritto:Inizio la revisione completa del motore. Ho notato due cose la bobina è di colore chiaro sembra beige. Funziona perfettamente ma ho un dubbio in diversi siti l'ho vista di colore rosso o nera. che si sia scolorita?. Poi la cuffia motore per capirci quella che copre cilindro e testa è in plastica nera morbida. E' in buono stato va lavata bene ma non ci sono rotture, il dubbio è sul materiale non dovrebbe essere in metallo?? Da quello che leggo sul sito molte parti nella seconda serie furono sostituite con componenti in plastica e gomma neri. Questa è una seconda serie anno di fabbricazione presumo fine 1976.
Potete darmi delle risposte? Grazie

ciao..la cuffia va in plastica nera..come tutte le gomme..guarnizioni ecc.ecc.
Luca

  • Spazio pubblicitario
vespavalerio75@
utente
utente
Messaggi: 197
Iscritto il: 03/04/2016, 19:16
LocalitĂ : roma

Re: Restauro 150 sprint veloce 1976

Messaggioda vespavalerio75@ » 13/08/2016, 11:37

Ieri ho smontato tutto o quasi mi mancano i listelli della pedana. Sono un po' avvilito perché sulla carrozzeria c'è tanto da fare..
Come mi avevano suggerito il colore originario era sotto il serbatoio. Mi sembra argento metallizzato.
Ora ho bisogno di un lamierista che mi possa aiutare a sistemare la carrozzeria o meglio l'ammasso di stucco e vernici varie..
Allegati
IMG_1577.JPEG
IMG_1576.JPEG
IMG_1576.JPEG
IMG_1574.JPEG
IMG_1573.JPEG

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Vespa: restauro - notizie storiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti