VespaForever pubblicizza la tua azienda ricambi Vespa sul nostro forum

Restauro 150 sprint veloce 1976

Informazioni per un corretto restauro della Vespa

Moderatori: JasonPX, andre45wasp, Mimmo, 150, Gianluca, Moderatori

Avatar utente
Lucag63
utente
utente
Messaggi: 384
Iscritto il: 31/01/2016, 19:59
LocalitĂ : Torino

Re: Restauro 150 sprint veloce 1976

Messaggioda Lucag63 » 10/09/2017, 22:24

Una domanda..ma l'impianto elettrico è corretto per il modello?
Luca

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
franzpero
utente
utente
Messaggi: 1661
Iscritto il: 16/02/2015, 9:07
LocalitĂ : Verona

Re: Restauro 150 sprint veloce 1976

Messaggioda franzpero » 11/09/2017, 6:01

vespavalerio75@ ha scritto:Mi arrendo vado con onore e dignitĂ  dal meccanico :approve:
Nulla oggi ho provato il clacson collegando solo il verde, il bianco e il nero al devioluci e nulla . Forse è rotto lo avevo aperto pulito e richiuso ma questi pezzi così consumati si rompono solo a vederli.
Poi ho collegato solo le luci e anche qui nessuna risposta. Quindi ho deciso di farmi aiutare onde evitare di fare danni. :disapprove:

Ciao, hai controllato se ai fili prima di collegarli al devioluci portano corrente? Il nero aspetta a collegarlo arriva al devio solo per lo spegnimento del motore.
Francesco

  • Spazio pubblicitario
vespavalerio75@
utente
utente
Messaggi: 197
Iscritto il: 03/04/2016, 19:16
LocalitĂ : roma

Re: Restauro 150 sprint veloce 1976

Messaggioda vespavalerio75@ » 11/09/2017, 6:46

Si l'impianto elettrico è giusto.
Sui fili c'è tensione all' uscita della scatola bt.
Il nero è la massa.

  • Spazio pubblicitario
vespavalerio75@
utente
utente
Messaggi: 197
Iscritto il: 03/04/2016, 19:16
LocalitĂ : roma

Re: Restauro 150 sprint veloce 1976

Messaggioda vespavalerio75@ » 11/09/2017, 15:22

Scusate, qualcuno può gentilmente spiegarmi come funzionano i pulsanti del devioluci per la mia 150 sprint veloce?
Grazie

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
franzpero
utente
utente
Messaggi: 1661
Iscritto il: 16/02/2015, 9:07
LocalitĂ : Verona

Re: Restauro 150 sprint veloce 1976

Messaggioda franzpero » 12/09/2017, 5:49

Ciao, i comandi ( interruttori ) che hai sul devioluci della tua vespa essendo a corrente alternata e quindi tutto funziona come se fosse in cortocircuito sono Normalmente Aperti: in soldoni lasciano passare sempre corrente. Quando tu lo azioni la corrente smette di passare e si accende la lampada od il clacson suona. Se quando hai sostituito l'interruttore del pedale freno o la pulsantiera al manubrio devi accertarti che rispondano ai requisiti che ho detto sopra: a riposo ( quindi inutilizzati ) devono lasciare passare la corrente.
Poi tornando alla tua affermazione che la corrente c'è alla scatola bassa tensione ma arriva alla pulsantiera: esempio il giallo collegato con il giallo dello statore ( che dici porta corrente ) arriva al manubrio con tensione?
Francesco

  • Spazio pubblicitario
vespavalerio75@
utente
utente
Messaggi: 197
Iscritto il: 03/04/2016, 19:16
LocalitĂ : roma

Re: Restauro 150 sprint veloce 1976

Messaggioda vespavalerio75@ » 12/09/2017, 6:42

Si.

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
franzpero
utente
utente
Messaggi: 1661
Iscritto il: 16/02/2015, 9:07
LocalitĂ : Verona

Re: Restauro 150 sprint veloce 1976

Messaggioda franzpero » 13/09/2017, 11:15

vespavalerio75@ ha scritto:Si.

Ciao, scusami ma in questi giorni son incasinato..... Allora il devioluci e l'interruttore del freno li hai presi nuovi?
Francesco

  • Spazio pubblicitario
vespavalerio75@
utente
utente
Messaggi: 197
Iscritto il: 03/04/2016, 19:16
LocalitĂ : roma

Re: Restauro 150 sprint veloce 1976

Messaggioda vespavalerio75@ » 13/09/2017, 15:19

franzpero ha scritto:
vespavalerio75@ ha scritto:Si.

Ciao, scusami ma in questi giorni son incasinato..... Allora il devioluci e l'interruttore del freno li hai presi nuovi?
Francesco

Si tutto nuovo. Tra l'altro il devioluci l'ho comprato originale grabor. In questi giorni mi sono fermato. Il meccanico per ora non può aiutarmi. In questi giorni ho deciso di collegare di nuovo tutto collegando la massa tra il telaio e il bullone del fanalino di stop.

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
franzpero
utente
utente
Messaggi: 1661
Iscritto il: 16/02/2015, 9:07
LocalitĂ : Verona

Re: Restauro 150 sprint veloce 1976

Messaggioda franzpero » 14/09/2017, 7:21

Ciao, se hai comperato questi due componenti nuovi il problema potrebbe essere dato da questi due, ti hanno erratamente venduto quelli per vespa con batteria e quindi ti mandano il tilt l'impianto elettrico in quanto la tua vespa funzione in corrente alternata.
Fai una prova semplicissima: smonta il devioluci al manubrio poni i puntalini del tester ( in posizione ricerca continuitĂ  ) uno nel morsetto del verde l'altro in quello del bianco, senza fare nulla, se non fa beep ti hanno venduto quello sbagliato, idem dicasi per l'interruttore del freno posteriore.
Francesco

  • Spazio pubblicitario
vespavalerio75@
utente
utente
Messaggi: 197
Iscritto il: 03/04/2016, 19:16
LocalitĂ : roma

Re: Restauro 150 sprint veloce 1976

Messaggioda vespavalerio75@ » 14/09/2017, 20:56

Allora oggi mi sono messo con pazienza e ho scoperto che il filo di massa al devioluci non era collegato alla massa. Quindi l'ho collegato a massa. E luce fu' a metĂ  :dead:
Il fanale posteriore funziona perfettamente luce di posizione si accende e si spegne perfettamente (dal devioluci) così come lo stop. Resta il problema del faro anteriore e del clacson. L'abbagliante non funziona non vorrei che mi abbiano venduto una lampada difettosa.
Invece per il clacson l'ho aperto pulito e richiuso, potrei averlo rotto?

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Vespa: restauro - notizie storiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti