Condividi

ricambi vespa

Restauro Vespa VNB3T

Informazioni per un corretto restauro della Vespa

Moderatori: JasonPX, Gianluca, 150, andre45wasp, Mimmo, Moderatori

Avatar utente
150
moderatori
moderatori
Messaggi: 5977
Iscritto il: 24/01/2015, 19:19
LocalitĂ : san severo ( FG)

Re: Restauro Vespa VNB3T

Messaggioda 150 » 10/11/2016, 22:29

buon lavoro :264
Immagine

  • Spazio pubblicitario
Nico_Bus
utente
utente
Messaggi: 24
Iscritto il: 17/10/2016, 18:27
LocalitĂ : ROMA

Re: Restauro Vespa VNB3T

Messaggioda Nico_Bus » 11/11/2016, 8:18

Allora suppongo di aver montato male lo statore.... :sad:

Perchè la prova senza far toccare nessun filo tra loro è stata fatta e anche quella mettendo il filo rosso del condensatore sul telaio.

C'è un sistema per verificare, con un tester magari, il corretto montaggio dello statore?

Inoltre, serve una candela particolare che potrebbe compromettere il buon esito della prova?

Garzie

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
steste
utente
utente
Messaggi: 5629
Iscritto il: 30/01/2015, 9:31
LocalitĂ : CERCEMAGGIORE (CB)

Re: Restauro Vespa VNB3T

Messaggioda steste » 11/11/2016, 13:03

lo statore è montato bene, i fili anche
quello rosso non lo devi mettere sul carter senno fa massa e non scocca la scintilla
sul carter ci devi posare la candela dopo averla collegata al suo cavo

se non fa scintilla possono essere le puntine regolate male
"La vespa non la devi vendere, la devi amare!"
"Le mode cambiano ma la vespa è per sempre"

la mosca all'ape: Vieni andiamo in moschea a prendere un aperitivo. El'ape: in vespa?

  • Spazio pubblicitario
Nico_Bus
utente
utente
Messaggi: 24
Iscritto il: 17/10/2016, 18:27
LocalitĂ : ROMA

Re: Restauro Vespa VNB3T

Messaggioda Nico_Bus » 12/11/2016, 15:43

Regolato le puntine e la scintilla è spuntata! :264

Io le ho regolate per tentativi ma come posso sapere se sono regolate correttamente?

Grazie

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
steste
utente
utente
Messaggi: 5629
Iscritto il: 30/01/2015, 9:31
LocalitĂ : CERCEMAGGIORE (CB)

Re: Restauro Vespa VNB3T

Messaggioda steste » 13/11/2016, 14:12

Devono avere la massima apertura di 0,4mm
"La vespa non la devi vendere, la devi amare!"
"Le mode cambiano ma la vespa è per sempre"

la mosca all'ape: Vieni andiamo in moschea a prendere un aperitivo. El'ape: in vespa?

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
JasonPX
moderatori globali
moderatori globali
Messaggi: 5332
Iscritto il: 24/01/2015, 22:44
LocalitĂ : Bari

Re: RE: Re: Restauro Vespa VNB3T

Messaggioda JasonPX » 13/11/2016, 14:29

steste ha scritto:Devono avere la massima apertura di 0,4mm

Esatto ;)
Immagine

CLICCA QUI (REGOLAMENTO FORUM) - (LOGO E TOPPA VESPAFOREVER) CLICCA QUI

CLICCA QUI (GUIDA ALL'INSERIMENTO DELLE IMMAGINI)

CLICCA QUI (MOTORE BY LOLLO - P125X '80 di JasonPX)

  • Spazio pubblicitario
Nico_Bus
utente
utente
Messaggi: 24
Iscritto il: 17/10/2016, 18:27
LocalitĂ : ROMA

Re: Restauro Vespa VNB3T

Messaggioda Nico_Bus » 13/11/2016, 19:19

Il problema è che con il volano montato non si riescono a vedere la puntine perchè non c'è l'apertura a "fagiolo" classica ma è tutto chiuso....

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
steste
utente
utente
Messaggi: 5629
Iscritto il: 30/01/2015, 9:31
LocalitĂ : CERCEMAGGIORE (CB)

Re: Restauro Vespa VNB3T

Messaggioda steste » 14/11/2016, 0:45

Allora probabilmente il volano non è il suo ma di qualche modello elettronico.
"La vespa non la devi vendere, la devi amare!"
"Le mode cambiano ma la vespa è per sempre"

la mosca all'ape: Vieni andiamo in moschea a prendere un aperitivo. El'ape: in vespa?

  • Spazio pubblicitario
Nico_Bus
utente
utente
Messaggi: 24
Iscritto il: 17/10/2016, 18:27
LocalitĂ : ROMA

Re: Restauro Vespa VNB3T

Messaggioda Nico_Bus » 14/11/2016, 9:46

Curiosando in internet ho "scoperto" che in realtà è scomponibile :big_smile:

O meglio, c'è il volano con il suo foro a fagiolo e fissata sopra c'è la ventola :dead: credevo fosse un pezzo unico.

A giorni vedo di smontarla, tarare le puntine con il solo volano e poi rimontare anche la ventola.

  • Spazio pubblicitario
Nico_Bus
utente
utente
Messaggi: 24
Iscritto il: 17/10/2016, 18:27
LocalitĂ : ROMA

Re: Restauro Vespa VNB3T

Messaggioda Nico_Bus » 21/11/2016, 18:42

Buonasera,

Pulito volano e ventola, poi regolate le puntine ed in seguito montato il tutto.

IMG_6919.jpg


Montato la vaschetta carburatore e il suo carburatore.

Immagine

Immagine

Ora ho un paio di domande:

1 Il tubicino della benzina di che colore deve essere per rispettare l'originalitĂ ? Verde o trasparente? (VNB3T)
2 Il coperchio della scatola carburatore originale è rovinato pertanto ne ho ordinato uno nuovo. La superficie del nuovo però risulta nera liscia, l'originale era ruvida.
C'è qualche trattamento da fare?
3 Vorrei montare la marmitta originale, esternamente le basta una grattata e pitturata con vernice apposita.
Ma internamente come mi consigliate di proseguire?
Ho letto diverse cose: c'è chi la scalda e poi la batte e c'è chi utilizza della soda caustica per farci dei lavaggi.
Per aver il miglior risultato cosa mi consigliate?

PS: Nel frattempo ho portato il cilindro a far rettificare, venerdì dovrebbe esser pronto.

Grazie a tutti

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Vespa: restauro - notizie storiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron