Condividi

ricambi vespa

Iniziati i lavori al motore

Informazioni per un corretto restauro della Vespa

Moderatori: JasonPX, Gianluca, 150, andre45wasp, Mimmo, Moderatori

Avatar utente
franzpero
utente
utente
Messaggi: 1429
Iscritto il: 16/02/2015, 9:07
LocalitĂ : Verona

Re: Iniziati i lavori al motore

Messaggioda franzpero » 30/07/2017, 10:22

Allora ragazzi, finalmente motore aperto, confesso sono andato da un meccanico ma almeno sto imparando come si fa. Effettivamente è stata un scelta sofferta ma necessaria, mi sono reso conto che la mia preparazione ed attrezzatura erano carenti anche troppo. Reperiti già tutti i ricambi ora ho un piccolo problema: cilindro alla frutta molto saccagnato e non più rettificabile.
Ho trovato un cilindro nuovo originale Piaggio, ma mi hanno proposto due marche per il nuovo pistone: Gol od Asso?
Sapreste darmi un consiglio?
Grazie, Francesco

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
Mauyblade
utente
utente
Messaggi: 2406
Iscritto il: 29/01/2015, 22:37
LocalitĂ : Lecco

Re: Iniziati i lavori al motore

Messaggioda Mauyblade » 31/07/2017, 16:19

io ho montato Asso sulla mia ETS e mi sto trovando bene. :mipiace:
Ma ovviamente stiamo parlando di vespe mooooooolto differenti tra loro. Quindi non saprei consigliarti oltre! :icon_smile:
Immagine

- [2015-..]Vespa P125ETS 1984 Rosso cina;
- [2016-..]Vespa 150(VBA1) 1959 Azzurro metallizzato;

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
franzpero
utente
utente
Messaggi: 1429
Iscritto il: 16/02/2015, 9:07
LocalitĂ : Verona

Re: Iniziati i lavori al motore

Messaggioda franzpero » 01/08/2017, 7:58

Mauyblade ha scritto:io ho montato Asso sulla mia ETS e mi sto trovando bene. :mipiace:
Ma ovviamente stiamo parlando di vespe mooooooolto differenti tra loro. Quindi non saprei consigliarti oltre! :icon_smile:


La sorpresa che proprio non mi aspettavo è stato il gruppo termico che effettivamente è finito vuoi per i km percorsi che per certe lavorazioni alla xxx. comunque sono riuscito ad arrangiarmi una volta che avevo i pezzi in mano nella revisione della frizione era ancora in buone condizioni e del parastrappi che pareva una maracas.

Per il gruppo termico ho dovuto ( grazie alla serietà di un ricambista ) prendere il cilindro della RMS in ghisa che farò lucidare e rettificare a 57.8 montando un pistone Asso di tale misura che ho già in casa.

Intanto sto provvedendo a revisionare tutto il telaio ( giĂ  finito e lucidata la carrozzeria ), revisionato l'impianto elettrico, ricablato il volano, sostituiti tutti i gommini passacavi, e se ho tempo entro domani finisco la sostituzione delle guaine e per la settimana prossima la vespa torna a ronzare.
Francesco

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Vespa: restauro - notizie storiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron