Condividi

ricambi vespa

Restauro Vespa 1948-1949

Informazioni per un corretto restauro della Vespa

Moderatori: JasonPX, Gianluca, 150, andre45wasp, Mimmo, Moderatori

basi725
utente
utente
Messaggi: 8
Iscritto il: 22/08/2017, 14:55
Località: Avellino

Restauro Vespa 1948-1949

Messaggioda basi725 » 22/08/2017, 15:18

Salve a tutti, sono in possesso di una Vespa che dovrebbe risalire al 1948-1949 (non sono riuscito ad individuare il modello in quanto profano del settore). La vespa era di mio nonno, purtroppo i miei genitori l''hanno lasciata per anni alle intemperie e quindi è ridotta molto male.
Stavo valutando l'idea di effettuare un restauro completo, essendo un neofita del campo mi servirebbero consigli per non incorrere in fregature!
Innanzitutto se posto le foto del mio veicolo sareste in grado di individuare il modello?
Potreste consigliarmi qualche centro restauro serio in Campania?
Sono in possesso solo della targa, non ho più il libretto, qual'è la procedura per rimettere il mezzo in circolazione?
Grazie in anticipo

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
Lucag63
utente
utente
Messaggi: 357
Iscritto il: 31/01/2016, 19:59
Località: Torino

Re: RE: Restauro Vespa 1948-1949

Messaggioda Lucag63 » 22/08/2017, 17:52

basi725 ha scritto:Salve a tutti, sono in possesso di una Vespa che dovrebbe risalire al 1948-1949 (non sono riuscito ad individuare il modello in quanto profano del settore). La vespa era di mio nonno, purtroppo i miei genitori l''hanno lasciata per anni alle intemperie e quindi è ridotta molto male.
Stavo valutando l'idea di effettuare un restauro completo, essendo un neofita del campo mi servirebbero consigli per non incorrere in fregature!
Innanzitutto se posto le foto del mio veicolo sareste in grado di individuare il modello?
Potreste consigliarmi qualche centro restauro serio in Campania?
Sono in possesso solo della targa, non ho più il libretto, qual'è la procedura per rimettere il mezzo in circolazione?
Grazie in anticipo

Ciao..posta delle foto..e per quanto rigurda il restauro...posso solo consigliarti Simone..di Viterbo..secondo me il migliore..e lo fa per passione..
Leggi questo articolo
.http://motori.ilmessaggero.it/due_ruote ... 52184.html
Luca

  • Spazio pubblicitario
basi725
utente
utente
Messaggi: 8
Iscritto il: 22/08/2017, 14:55
Località: Avellino

Re: Restauro Vespa 1948-1949

Messaggioda basi725 » 22/08/2017, 19:34

Ecco le foto...
Allegati
IMG_20170822_092227 (FILEminimizer).jpg
IMG_20170822_092102 (FILEminimizer).jpg
IMG_20170822_092047 (FILEminimizer).jpg
IMG_20170822_092012 (FILEminimizer).jpg

  • Spazio pubblicitario
basi725
utente
utente
Messaggi: 8
Iscritto il: 22/08/2017, 14:55
Località: Avellino

Re: Restauro Vespa 1948-1949

Messaggioda basi725 » 22/08/2017, 19:35

Purtroppo è ridotta davvero male!

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
vespa979
utente
utente
Messaggi: 834
Iscritto il: 30/01/2015, 13:32
Località: Toscana

Re: Restauro Vespa 1948-1949

Messaggioda vespa979 » 22/08/2017, 19:42

Si, è ridotta male, un restauro non vale la pena.
Se te ne vuoi liberare mi servirebbe per pezzi di ricambio.

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andre45wasp
moderatori
moderatori
Messaggi: 4436
Iscritto il: 29/01/2015, 23:04
Località: Pavia

Re: Restauro Vespa 1948-1949

Messaggioda andre45wasp » 22/08/2017, 21:17

125 cambio a bacchetta :shock:
È un ricordo del nonno! lasciamogliela... :big_smile:
Basi però almeno tirarla fuori dalla rumenta e una spolverata potevi dagliela prima di fare le foto :disapprove: :big_smile:
Immagine

  • Spazio pubblicitario
basi725
utente
utente
Messaggi: 8
Iscritto il: 22/08/2017, 14:55
Località: Avellino

Re: Restauro Vespa 1948-1949

Messaggioda basi725 » 22/08/2017, 21:43

andre45wasp ha scritto:125 cambio a bacchetta :shock:
È un ricordo del nonno! lasciamogliela... :big_smile:
Basi però almeno tirarla fuori dalla rumenta e una spolverata potevi dagliela prima di fare le foto :disapprove: :big_smile:

Hai pienamente ragione, purtroppo il tempo a mia disposizione ultimamente è davvero poco!
Non credo di cederla e soprattutto non ho intenzione di "liberarmene"!

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
JasonPX
moderatori globali
moderatori globali
Messaggi: 5332
Iscritto il: 24/01/2015, 22:44
Località: Bari

Re: Restauro Vespa 1948-1949

Messaggioda JasonPX » 22/08/2017, 21:51

Fai bene i ricordi di famiglia vanno sempre teniti e preservati
Immagine

CLICCA QUI (REGOLAMENTO FORUM) - (LOGO E TOPPA VESPAFOREVER) CLICCA QUI

CLICCA QUI (GUIDA ALL'INSERIMENTO DELLE IMMAGINI)

CLICCA QUI (MOTORE BY LOLLO - P125X '80 di JasonPX)

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
Lucag63
utente
utente
Messaggi: 357
Iscritto il: 31/01/2016, 19:59
Località: Torino

Re: Restauro Vespa 1948-1949

Messaggioda Lucag63 » 22/08/2017, 22:24

Fai una cosa..tirala fuori..dagli una bella lavata..e vedrai che non è messa male come sembra.. ;)
Luca

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
vespa979
utente
utente
Messaggi: 834
Iscritto il: 30/01/2015, 13:32
Località: Toscana

Re: Restauro Vespa 1948-1949

Messaggioda vespa979 » 22/08/2017, 22:32

andre45wasp ha scritto:...
È un ricordo del nonno! lasciamogliela... :big_smile:
...


Andre... io ci ho provato... :big_smile: ho il corriere in zona... :clown:

Allora...lasciando da parte gli scherzi, intanto tirala fuori da quell'angolo e dagli una bella spolverata, a ben vedere non è proprio messa male come pensi, anzi.
Per trovare il modello preciso e anno di produzione devi leggere il la punzonatura del matricolare.
Questa si trova di solito stampata sulla battuta dello sportello del vano carburatore, ma potrebbe essere il caso che sia collocata in altri punti, questo dipende dall'anno effettivo di produzione e versione.
Per individuare il tipo motore, devi guardare vicino alla zona del collettore di scarico, sul carter trovarai una zona con punzonato il tipo motore e il matricolare, così da sicerarti di avere quello giusto per il tipo di vespa.
Alro fattore importante, scrivi che hai solo la targa, meglio comunque verificare che sia proprio quella del mezzo in questione, per fare questo serve una visura, puoi farla al ufficio sta del PRA. In questa maniera vedrai lo stato burocratico della vespa e potrai poi agire di conseguenza per rimetterla in circolazione e intestartela.
Per un restauro, Simone è tra le persone competenti più indicate, nella tua zona non ne conosco altrettante.

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Vespa: restauro - notizie storiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron