VespaForever pubblicizza la tua azienda ricambi Vespa sul nostro forum

Consigli tecnici per restauro di una faro basso del 1951 V32 M

Informazioni per un corretto restauro della Vespa

Moderatori: JasonPX, andre45wasp, Mimmo, 150, Gianluca, Moderatori

Avatar utente
vespa979
utente
utente
Messaggi: 1024
Iscritto il: 30/01/2015, 13:32
LocalitĂ : Toscana

Re: Consigli tecnici per restauro di una faro basso del 1951 V32 M

Messaggioda vespa979 » 29/05/2018, 22:32

Mustazzolo ha scritto:Cilindro trovato... da rettificare ma trovato. Per 70 euro è un'affare


Ottimo. Hai chiesto la misura di alessaggio che ha ora?
Se ricordo bene originale è 56,5mm, e piaggio indicava 4 maggiorazioni per un utilizzo sicuro entro i suoi standard. Per i dati precisi dovrei guardare sul manuale.
Bastian ha fatto un osservazione giusta, in quanto la rettifica deve tener conto delle misure di gioco di montaggio pistone/canna.
Ancor di piĂą con certi pistoni rifatti oggi di non brillante qualitĂ .

  • Spazio pubblicitario
Mustazzolo
utente
utente
Messaggi: 11
Iscritto il: 18/05/2018, 15:30
LocalitĂ : Vibo Valentia

Re: Consigli tecnici per restauro di una faro basso del 1951 V32 M

Messaggioda Mustazzolo » 30/05/2018, 21:18

Allora. Il cilindro che avevo trovato non andava bene. Era lesionato nella parte inferiore dove entra nel carter. Lo stesso venditore me ne ha poi trovato un altro ma sempre con un lesione. Alla fine ne ha preso uno da una vespa marciante e con poche ore di moto...tutto gruppo completo 180 euro. Ho montato il motore, ora devo aspettare l arrivo sia del gruppo che della marmitta

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andre45wasp
moderatori
moderatori
Messaggi: 5512
Iscritto il: 29/01/2015, 23:04
LocalitĂ : Pavia

Re: Consigli tecnici per restauro di una faro basso del 1951 V32 M

Messaggioda andre45wasp » 30/05/2018, 21:23

Strana questa trattativa.. :disapprove: alla fine da 70€ si è finiti a ben 180 ben piu del doppio..
Dici che ha poche ore di utilizzo, quindi è gia stato rettificato :question: dubito sia un avanzo di magazzino..
Immagine

  • Spazio pubblicitario
Mustazzolo
utente
utente
Messaggi: 11
Iscritto il: 18/05/2018, 15:30
LocalitĂ : Vibo Valentia

Re: Consigli tecnici per restauro di una faro basso del 1951 V32 M

Messaggioda Mustazzolo » 31/05/2018, 12:18

Buongiorno. Alla fine ho risparmiato. Anche se il cilindro da 70 euro andava bene ci volevano altri 30 euro di rettifica, aggiungi 60 euro di pistone e altri 50 di testata... poi c'è sempre il fattore che sarebbe un cilindro rettificato perciò sempre un po meno affidabile dell'originale. Quello che mi ha venduto non è rettificato, è un 56,3 che mi risulta di fabbrica...
P.s. mi ha dato anche la candela che è a dir poco nuova (non avevo la più pallida idea di che candela montasse avendo un pistone di tipo gol)

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andre45wasp
moderatori
moderatori
Messaggi: 5512
Iscritto il: 29/01/2015, 23:04
LocalitĂ : Pavia

Re: Consigli tecnici per restauro di una faro basso del 1951 V32 M

Messaggioda andre45wasp » 31/05/2018, 13:23

Mustazzolo ha scritto:Quello che mi ha venduto non è rettificato, è un 56,3 che mi risulta di fabbrica...
P.s. mi ha dato anche la candela che è a dir poco nuova (non avevo la più pallida idea di che candela montasse avendo un pistone di tipo gol)

Scusa nn riesco a capire..
Prima dicevi che ha solo poche ore di utilizzo :question:
Quindi un cilindro degli anni 50 nn rettificato è stato utilizzato poco?? :question:
Ed è meglio di uno appena rettificato.. :disapprove:
Una faro basso che ha quasi 70 anni ! mai rettificata poco poco poco nn credo abbia meno di 50.000 km...
Immagine

  • Spazio pubblicitario
Mustazzolo
utente
utente
Messaggi: 11
Iscritto il: 18/05/2018, 15:30
LocalitĂ : Vibo Valentia

Re: Consigli tecnici per restauro di una faro basso del 1951 V32 M

Messaggioda Mustazzolo » 31/05/2018, 20:09

Bhe ora che ci penso mi fai venire un dubbio anche a me. Il signore mi ha detto che questo gruppo era montato da poco e quindi ha poche ore di moto... può darsi che sia un gruppo termico nuovo (basta pagare e si trovano ancora) oppure come hai dedotto sia stato rettificato e neanche lui lo sapeva. Effettivamente non ho la foto col calibro che mi indichi la misura esatta. Forse non essendo un meccanico non ha neanche idea di che cosa stiamo parlando, non saprei ma a quel prezzo e a questo punto poco importa. Ora la mia domanda sorge spontanea. Un cilindro rettificato è affidabile quanto uno non rettificato? Domani dovrebbe arrivare insieme alla marmitta.
Ultima cosa, secondo te si vendono ancora le scocche complete?

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
vespa979
utente
utente
Messaggi: 1024
Iscritto il: 30/01/2015, 13:32
LocalitĂ : Toscana

Re: Consigli tecnici per restauro di una faro basso del 1951 V32 M

Messaggioda vespa979 » 31/05/2018, 20:30

Mustazzolo ha scritto:... Un cilindro rettificato è affidabile quanto uno non rettificato? Domani dovrebbe arrivare insieme alla marmitta.
Ultima cosa, secondo te si vendono ancora le scocche complete?


vespa979 ha scritto:Se ricordo bene originale è 56,5mm, e piaggio indicava 4 maggiorazioni per un utilizzo sicuro entro i suoi standard. ...


Nel messaggio precendende hai scritto 56.3mm, che quasi sicuramente è la misura del pistone.
Le scocche/cofani, si trovano riprodotti, ma sono in acciaio e non in alluminio come in origine.
Se la sostituzione di questi ti è stata suggerita dal carrozziere...che non vuole o non sa risanare l'alluminio...hai bisogno di trovare un lattoniere serio.

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andre45wasp
moderatori
moderatori
Messaggi: 5512
Iscritto il: 29/01/2015, 23:04
LocalitĂ : Pavia

Re: Consigli tecnici per restauro di una faro basso del 1951 V32 M

Messaggioda andre45wasp » 31/05/2018, 21:35

Quoto vespa 979
E seguo con interesse :approve:
Ps. Volendo tribolare e spendre un po in giro specie ai mercatini si trovano le sacche..
A novegro per caso ho sentito una trattativa per due sacche gs 150 per 650€ nn trattabili :dead: (ricambista famoso di napoli)...
Immagine

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Vespa: restauro - notizie storiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron