VespaForever pubblicizza la tua azienda ricambi Vespa sul nostro forum

Restauro PX150E classe '82.

Informazioni per un corretto restauro della Vespa

Moderatori: JasonPX, andre45wasp, Mimmo, 150, Gianluca, Moderatori

Avatar utente
vespa979
utente
utente
Messaggi: 1024
Iscritto il: 30/01/2015, 13:32
LocalitĂ : Toscana

Re: Restauro PX150E classe '82.

Messaggioda vespa979 » 16/12/2018, 16:53

vespa979 ha scritto:Gli avete fatto terrorismo pscologico... :246


La mia voleva essere una battuta... comunque spunto per dire che cambiare tutto a prescindere senza controllare l'effettiva necessità, con i ricambi di oggi, non è la cosa migliore da fare sempre.
In motori con bassi chilometraggi, e che si presentano mantenuti bene e che non hanno sofferto di umiditĂ , a volte pochi interventi permettono di godersi un motore...dal sapore originale.
Nel caso di Wolter, questo approccio potrebbe essere il piĂą indicato.

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
JasonPX
moderatori globali
moderatori globali
Messaggi: 5925
Iscritto il: 24/01/2015, 22:44
LocalitĂ : Bari

Re: Restauro PX150E classe '82.

Messaggioda JasonPX » 22/12/2018, 0:10

Bhe cone va co sta vespa?
Immagine

CLICCA QUI (REGOLAMENTO FORUM) - (LOGO E TOPPA VESPAFOREVER) CLICCA QUI

CLICCA QUI (GUIDA ALL'INSERIMENTO DELLE IMMAGINI)

CLICCA QUI (MOTORE BY LOLLO - P125X '80 di JasonPX)

  • Spazio pubblicitario
Wolter
utente
utente
Messaggi: 109
Iscritto il: 25/09/2018, 9:31
LocalitĂ : Pisa

Re: Restauro PX150E classe '82.

Messaggioda Wolter » 24/12/2018, 9:40

Bene, ho deciso di aprire e revisionare.
Tutti i sintomi lasciavano pensare ad un cedimento del paraolio lato frizione quindi la scelta era piuttosto obbligata, con un po’ di rammarico perché avrei preferito evitare.

Ad un primo esame i componenti interni sono tutti in buono stato, compreso il maledetto paraolio, ma se il lungo periodo di inattività in cui è rimasto il motore ne ha indebolito la tenuta è difficile da giudicare.

In questi giorni di feste cercherò di dedicarci un po’ di tempo per richiudere tutto e provare... spero di risolvere e soprattutto di aver fatto la scelta giusta.

Ho conosciuto anche il mitico Marcello che è venuto a trovarmi e mi ha dato qualche dritta.

A presto per nuovi aggiornamenti e foto dei lavori.

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andre45wasp
moderatori
moderatori
Messaggi: 5512
Iscritto il: 29/01/2015, 23:04
LocalitĂ : Pavia

Re: Restauro PX150E classe '82.

Messaggioda andre45wasp » 24/12/2018, 13:14

ottimo
attendiamo nuovi sviluppi :264
Immagine

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
JasonPX
moderatori globali
moderatori globali
Messaggi: 5925
Iscritto il: 24/01/2015, 22:44
LocalitĂ : Bari

Re: Restauro PX150E classe '82.

Messaggioda JasonPX » 25/12/2018, 23:25

Ottimissimo marcello è un signore e sa quel che fa tranquillo
Immagine

CLICCA QUI (REGOLAMENTO FORUM) - (LOGO E TOPPA VESPAFOREVER) CLICCA QUI

CLICCA QUI (GUIDA ALL'INSERIMENTO DELLE IMMAGINI)

CLICCA QUI (MOTORE BY LOLLO - P125X '80 di JasonPX)

  • Spazio pubblicitario
Wolter
utente
utente
Messaggi: 109
Iscritto il: 25/09/2018, 9:31
LocalitĂ : Pisa

Re: Restauro PX150E classe '82.

Messaggioda Wolter » 04/01/2019, 10:10

Eccomi!

Partiamo con lo smontaggio:
tolto il volano, statore e relativo cablaggio apparentemente in ottimo stato, nessun trasudamento dal paraolio lato volano.
Immagine

Rimozione gruppo termico, apertura blocco e smontaggio frizione e albero:
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

  • Spazio pubblicitario
Wolter
utente
utente
Messaggi: 109
Iscritto il: 25/09/2018, 9:31
LocalitĂ : Pisa

Re: Restauro PX150E classe '82.

Messaggioda Wolter » 04/01/2019, 14:01

Iniziamo a revisionare la frizione, ne aveva bisogno.
Sostituiti i dischi guarniti, la boccola, il rasamento e richiuso il tutto:

Immagine

Passando poi al coperchio: smontato, ripulito tutti i pezzi, sostituiti gli o-ring e rimontato ingrassando dove necessario:

Immagine

pronto per essere rimontato:

Immagine

E' il turno del parastrappi: questo è veramente un lavoraccio!

Dopo qualche punta di trapano e abbondante dose di moccoli si arriva a vedere le molle:
Immagine

Solita solfa: smontare, sgrassare, pulire, asciugare, ingrassare, rimontare...

Sostituite le molle con kit rinforzato e richiuso tutto con i relativi ribattini, cuscinetto nuovo e via sullo scaffale insieme alla frizione:
Immagine

  • Spazio pubblicitario
Wolter
utente
utente
Messaggi: 109
Iscritto il: 25/09/2018, 9:31
LocalitĂ : Pisa

Re: Restauro PX150E classe '82.

Messaggioda Wolter » 04/01/2019, 14:17

Ricambi a confronto.


Paraolio lato frizione: ne avevo preso uno in viton marrone con bordo esterno metallico...
Poi studiando meglio l'argomento ho scoperto che sui carter del px prima serie la sede del paraolio ha un invito specifico per accogliere il paraolio con bordo esterno in gomma.
Si vede in questa foto:
Immagine

Visto che anche in origine era montato un paraolio di questo tipo mi sono procurato il ricambio corretto Corteco blu.
Nelle foto le due versioni a confronto (sotto quello originale)

Immagine

Immagine



La crociera: gli angoli sono un po' consumati, non è in condizioni drammatica ma decido di sostituirla con il ricambio originale:
Immagine



Decido di sostituire anche l'ingranaggio della messa in moto, anche lui non era messo molto male ma un po' di usura si vedeva anche lì, non ho fatto foto però...

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
JasonPX
moderatori globali
moderatori globali
Messaggi: 5925
Iscritto il: 24/01/2015, 22:44
LocalitĂ : Bari

Re: Restauro PX150E classe '82.

Messaggioda JasonPX » 04/01/2019, 22:54

Ottimo stai andando alla grande vedrai che non ti pentirai avrai un motore gioiello
I corteco blu sono un buon prodotto
Immagine

CLICCA QUI (REGOLAMENTO FORUM) - (LOGO E TOPPA VESPAFOREVER) CLICCA QUI

CLICCA QUI (GUIDA ALL'INSERIMENTO DELLE IMMAGINI)

CLICCA QUI (MOTORE BY LOLLO - P125X '80 di JasonPX)

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
vespa979
utente
utente
Messaggi: 1024
Iscritto il: 30/01/2015, 13:32
LocalitĂ : Toscana

Re: Restauro PX150E classe '82.

Messaggioda vespa979 » 05/01/2019, 20:19

Mi raccomando alla qualitĂ  dei cuscinetti di banco, soprattutto quello lato volano.

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Vespa: restauro - notizie storiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti