VespaForever pubblicizza la tua azienda ricambi Vespa sul nostro forum

Nuovo restauro Vbb2T del 1965

Informazioni per un corretto restauro della Vespa

Moderatori: JasonPX, andre45wasp, Mimmo, 150, Gianluca, Moderatori

vespa50L
utente
utente
Messaggi: 947
Iscritto il: 06/02/2015, 21:47
LocalitĂ : Termoli (Cb)

Nuovo restauro Vbb2T del 1965

Messaggioda vespa50L » 06/02/2015, 21:59

Salve ragazzi, ci si ritrova con il nuovo forum e un nuovo restauro da affrontare.

La signora in questione e' una Vbb2T del 65, smontata e pronta per la sabbiatura e verniciatura.


Inizio subito con le prime domande, per quanto riguarda la forcella rispetto i colori che ho fatto gia sulla vbb1t?

Il codice colore e'

Blu MaxMeyer 1,298,7220 -
ruote e mozzo anteriore colore Allumunio MaxMeyer 1,298,0983

Come mai su vespa tecnica mi dice ruote e mozzo?

Io sulla precedente vbb1t del 61 avevo fatto cosi:

Immagine

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
150
moderatori
moderatori
Messaggi: 6408
Iscritto il: 24/01/2015, 19:19
LocalitĂ : san severo ( FG)

Re: Nuovo restauro Vbb2T del 1965

Messaggioda 150 » 08/02/2015, 1:01

ciao vespa 50 è gradita rifare una tua ripresentazione,grazie messaggio di servizio :245 :245
Immagine

  • Spazio pubblicitario

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
JasonPX
moderatori globali
moderatori globali
Messaggi: 5916
Iscritto il: 24/01/2015, 22:44
LocalitĂ : Bari

Re: Nuovo restauro Vbb2T del 1965

Messaggioda JasonPX » 08/02/2015, 16:56

Sicuro? Parola d'ordine :81 :260 :260 :260
Immagine

CLICCA QUI (REGOLAMENTO FORUM) - (LOGO E TOPPA VESPAFOREVER) CLICCA QUI

CLICCA QUI (GUIDA ALL'INSERIMENTO DELLE IMMAGINI)

CLICCA QUI (MOTORE BY LOLLO - P125X '80 di JasonPX)

  • Spazio pubblicitario
vespa50L
utente
utente
Messaggi: 947
Iscritto il: 06/02/2015, 21:47
LocalitĂ : Termoli (Cb)

Re: Nuovo restauro Vbb2T del 1965

Messaggioda vespa50L » 08/02/2015, 19:31

Ciao Jason
ben trovato...


Siccome ho cominciato un altro lavoro per conto di un amico su una vespa vbb2 simile all'altra vbb1 e ho bisogno dei vostri consigli,

quando sono entrato nel forum e ho visto tutto bloccato m'è preso un colpo....

Mi aiuterete vero????? :68

  • Spazio pubblicitario

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
150
moderatori
moderatori
Messaggi: 6408
Iscritto il: 24/01/2015, 19:19
LocalitĂ : san severo ( FG)

Re: Nuovo restauro Vbb2T del 1965

Messaggioda 150 » 08/02/2015, 21:15

assolutamente no perchè si trova nella manovella.
Immagine

  • Spazio pubblicitario
vespa50L
utente
utente
Messaggi: 947
Iscritto il: 06/02/2015, 21:47
LocalitĂ : Termoli (Cb)

Re: Nuovo restauro Vbb2T del 1965

Messaggioda vespa50L » 09/02/2015, 16:22

Immagine

Sono a questo punto, anzi ho anche tolto il cilindro e la testata. (Il cilindro all'interno non è messo male, non so se sostituire solo il cilindro e dare una bella pulita al resto )
Ho anche gia tolto il coperchio frizione e aperto l'aletta del dannatissimo dado a castello. Domani mi faccio prestare l'estrattore frizione per quel dado.
Serve la pistola per estrarlo?

Immagine

Da questa parte invece ho tirato via la scatola cambio, il selettore come si vede dalla foto era tutto verso di me, quindi penso che era in prima. Quando ho sfilato la scatola ovviamente il selettore per uscire è andato in 4 suppongo.

Ora ho svitato tutte le viti cerchiate.
Come devo procedere ( dopo aver tolto il pacco frizione ) ??????

Il carter si apre dalla parte del volano giusto?
Per aprirlo devo agire sul albero primario prima ?

Attendo consigli.

Grazie e ben ritrovati a tutti sul nuovo forum


P.s: La mia intenzione è di sostituire cuscinetti e paraoli, crociera, dischi frizione.

Ciao

  • Spazio pubblicitario
vespa50L
utente
utente
Messaggi: 947
Iscritto il: 06/02/2015, 21:47
LocalitĂ : Termoli (Cb)

Re: Nuovo restauro Vbb2T del 1965

Messaggioda vespa50L » 09/02/2015, 19:12

Quindi una volta svitate le viti del carte con qualche colpetto dovrebbe aprirsi giusto?
O c'è da fare qualche altro passaggio?


Poi per agire sulla crorciera dovrei smontare il mozzo? , come faccio?

Il cilindro è un tre travasi, penso che gli cambio solo il pistone. o solo le fasce?

Poi vi posto le foto del gruppo termico.

Attendo lumi

Saluti

  • Spazio pubblicitario
vespa50L
utente
utente
Messaggi: 947
Iscritto il: 06/02/2015, 21:47
LocalitĂ : Termoli (Cb)

Re: Nuovo restauro Vbb2T del 1965

Messaggioda vespa50L » 10/02/2015, 8:38

Per quanto riguarda il selettore da come ho capito è consigliabile lasciarlo in quarta marcia per estrarre la scatola.
Cosi' anche per la successiva sostituzione della crociera è meglio che il cilindretto sia posizionato sulla corona piu' grande e cioè la quarta marcia.

Per cui, siccome penso che la marcia innestata sia la prima, mi conviene rimettere la scatola e selezionare il selettore sulla quarta e poi estrarre giusto?

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Vespa: restauro - notizie storiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron