VespaForever pubblicizza la tua azienda ricambi Vespa sul nostro forum

Restauro motore V5A1M

Informazioni per un corretto restauro della Vespa

Moderatori: JasonPX, andre45wasp, Mimmo, 150, Gianluca, Moderatori

Avatar utente
p3pp3
utente
utente
Messaggi: 229
Iscritto il: 24/09/2017, 16:00
LocalitĂ : Trapani

Re: Restauro motore V5A1M

Messaggioda p3pp3 » 28/09/2017, 21:44

Grazie molto gentile :icon_smile:

Cuscinetteria sostituita, riscaldo i carter con pistola termica, ungo con grasso di vasellina i cuscinetti per favorire lo scivolamento e tiro con l'apposito strumento autocostruito a base di barra filettata e rondellone :approve:
Immagine
Immagine

Forcellino del selettore al suo posto
Immagine
Immagine

Inizia la guarnitura dei carter, tiraggio albero sul carter (come potete vedere il tira-albero lavora tirando i coni albero e spingendo sul diametro interno dei cuscinetti, questo per evitare la qualsivoglia forzatura sulle sfere)
Immagine

tutti gli organi installati preventivamente sul primo carter motore (a parte l'alberino del primario installato sull'altro carter)
Immagine
Immagine

Chiusura motore in corso, uso una procedura zero-stress per i vari organi e carter, intanto tutte le superfici che devono scorrere a contatto fra di loro vengono unte con grasso di vasellina, tira-albero da entrambi i lati dellalbero motore, pinza automatica sull'asse di uscita cambio e qualche colpettino sulla leva della messa in moto per permettere al cambio di ingranare correttamente con l'alberino, un piccolo morsettino sulla spinatura nella zona posteriore del carter.
A questo punto inizia una paziente danza fatta di mezzo giro al tira-albero, mezzo giro ai due dadi dei prigionieri fissi dei carter, mezzo giro al morsettino sulla spina posteriore, colpettino alla messa in moto e sulla pinza automatica per mantenere ingranato correttamente il cambio.
Risultato: i carter si chiudono avanzando in maniera perfettamente parallela e senza sforzo alcuno
Immagine
Immagine

Alla fine tiraggio prigionieri con dinamometrica
Immagine

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
JasonPX
moderatori globali
moderatori globali
Messaggi: 5964
Iscritto il: 24/01/2015, 22:44
LocalitĂ : Bari

Re: Restauro motore V5A1M

Messaggioda JasonPX » 29/09/2017, 0:24

Quasi pronto a ronzare ;)
Immagine

CLICCA QUI (REGOLAMENTO FORUM) - CLICCA QUI (GUIDA ALL'INSERIMENTO DELLE IMMAGINI)

CLICCA QUI (MOTORE BY LOLLO - P125X '80 di JasonPX)

  • Spazio pubblicitario
djgonz
utente
utente
Messaggi: 44
Iscritto il: 22/08/2015, 16:47
LocalitĂ : CA

Re: Restauro motore V5A1M

Messaggioda djgonz » 29/09/2017, 18:49

Professionalissimo :mipiace:

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
p3pp3
utente
utente
Messaggi: 229
Iscritto il: 24/09/2017, 16:00
LocalitĂ : Trapani

Re: Restauro motore V5A1M

Messaggioda p3pp3 » 29/09/2017, 21:03

Buonasera a tutti, eccoci arrivati all'ultima puntata, spero di non avervi annoiato troppo.

Allora......Il pacco frizione è andato in sede
Immagine

Coperchio frizione naturalmente tirato con dinamometrica
Immagine

Si inizia il montaggio della termica, pistone in posizione
Immagine

Et voilĂ , cilindro in dirittura di arrivo
Immagine

Tiraggio testa
Immagine

Preparativi per la regolazione dell'anticipo
Immagine

Anticipo regolato
Immagine

Carrellata finale, voglio precisare che il padellino è provvisorio ed è stato montato per la prova d'accensione; dopo ne verrà montato uno nuovo (questo che vedete nelle immagini è quello originale Piaggio del motore, me lo darà in regalo a me, e io lo farò sabbiare e verniciare :big_smile: )
La cuffia motore provvisoriamente e per la versione a bobine esterna, anche questa verrĂ  sostituita.
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

E con questo è tutto; Adesso ho un restauro di un altro motore che non riporterò tanto è sempre la stessa musica, dopodichè avro una bella Special prima serie da fare completa (questa invece la vorrei documentare anche se si preannuncia un lavoro lunghetto)

Grazie per l'attenzione :264 :icon_smile:

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andre45wasp
moderatori
moderatori
Messaggi: 5577
Iscritto il: 29/01/2015, 23:04
LocalitĂ : Pavia

Re: Restauro motore V5A1M

Messaggioda andre45wasp » 29/09/2017, 21:12

Ottimo lavoro complimenti :mipiace:
Attendiamo altri bei lavoretti :tongue: :wink:
Immagine

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
JasonPX
moderatori globali
moderatori globali
Messaggi: 5964
Iscritto il: 24/01/2015, 22:44
LocalitĂ : Bari

Re: Restauro motore V5A1M

Messaggioda JasonPX » 29/09/2017, 23:32

Fantastico altro che annoiare questi post so bellissimi
Immagine

CLICCA QUI (REGOLAMENTO FORUM) - CLICCA QUI (GUIDA ALL'INSERIMENTO DELLE IMMAGINI)

CLICCA QUI (MOTORE BY LOLLO - P125X '80 di JasonPX)

  • Spazio pubblicitario
Phobos79
utente
utente
Messaggi: 17
Iscritto il: 07/02/2018, 18:21
LocalitĂ : Guidonia (RM)

Re: Restauro motore V5A1M

Messaggioda Phobos79 » 28/02/2018, 1:25

Grande P3pp3! ti leggo sempre con molta "fame" gran bel lavoro!
Per la mia Special ho rimediato anni fa 2 carter in ottimo stato e neanche lavorati che però un bambino cattivo ha verniciato a pennello con della vernice marrone :shock: :shock: :shock: :shock: e vorrei sapere come poterli pulire, li porto in sabbiatura o li faccio io con molto olio di gomito?
Dov'è possibile recuperare un manuale di officina per sapere le varie coppie di serraggio di tutta la Vespa?
Grazie.
Gentilissimo come sempre!

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
p3pp3
utente
utente
Messaggi: 229
Iscritto il: 24/09/2017, 16:00
LocalitĂ : Trapani

Re: Restauro motore V5A1M

Messaggioda p3pp3 » 28/02/2018, 8:28

Ciao caro, grazie mille.

Per togliere la vernice ti direi innanzitutto di provare con il classico diluente nitro e tanto olio di gomito, secondo me viene via.

Se vuoi sabbiare assicurati che usino una granulometria molto fine (per non avere un risultato finale troppo "rustico" e per non asportare troppo materiale, molti sabbiatori per queste operazioni delicate usano i carbonati) oppure meglio ancora la micropallinatura senza asportazione di materiale che non asporta ma comprime lo strato superficiale (e contemporaneamente pulisce).

Per il manuale te lo fornisco io, dovrei avere il pdf sul pc, altrimenti digitalizzo il cartaceo che ho in officina e te lo invio, abbi pazienza fino a stasera.

  • Spazio pubblicitario
Phobos79
utente
utente
Messaggi: 17
Iscritto il: 07/02/2018, 18:21
LocalitĂ : Guidonia (RM)

Re: Restauro motore V5A1M

Messaggioda Phobos79 » 28/02/2018, 12:22

Grazie mitico!
Fai pure con calma, non ne ho bisogno nell'immediato, sono ancora in alto mare ;)
Dovrebbe esserci qualcuno che si occupa di micropallinatura qui in zona se non sbaglio.

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
p3pp3
utente
utente
Messaggi: 229
Iscritto il: 24/09/2017, 16:00
LocalitĂ : Trapani

Re: Restauro motore V5A1M

Messaggioda p3pp3 » 28/02/2018, 13:53

Se li fai sabbiare o micropallinare prevedi di proteggere opportunamente tutti i piani di contatto (ad es. base cilindro) e le sedi cuscinetti e paraoli

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Vespa: restauro - notizie storiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti