30 anni dopo ritrovata?

Assicurazione, revisione, collaudo, immatricolazione, compravendita, ASI, FMI, Registro Storico Vespa.. legislazione, Codice Strada, burocrazia

Moderatori: JasonPX, andre45wasp, Mimmo, 150, Gianluca, Moderatori

Flash
utente
utente
Messaggi: 18
Iscritto il: 11/03/2018, 22:25
LocalitĂ : Italia

Re: 30 anni dopo ritrovata?

Messaggioda Flash » 20/03/2018, 21:56

Ho provato a cercare il successivo proprietario nei metodi piĂą classici senza risultati.
Pare non essere piĂą a tale indirizzo.

Dovrei fare una richiesta al comune di residenza dell'epoca di tale persona e se risulta ancora li residente mi viene comunicato l'attuale indirizzo di residenza.
Se è emigrato in un altro comune, mi verrà indicato quale è. A quel punto devo fare una nuova richiesta a tale comune e così via fin quando non lo trovo.

Non ho provato a fare un altro estratto cronologico con quella targa al Pra della successiva provincia del proprietario perché non intendendone particolarmente non avevo capito, appunto, se bastava o meno l'estratto cronologico già fatto.

Dovrei valutare i costi complessivi delle richieste ai comuni oltre al nuovo estratto cronologico.

Ma a suo tempo ci fermammo perché il parente che ne fù proprietario non era interessato a cercare la vespa.

  • Spazio pubblicitario
Flash
utente
utente
Messaggi: 18
Iscritto il: 11/03/2018, 22:25
LocalitĂ : Italia

Re: 30 anni dopo ritrovata?

Messaggioda Flash » 20/03/2018, 22:39

ah ora mi sono ricordato anche il perché non proseguimmo.

Nel periodo dell'estratto cronologico si aveva a che fare con una agenzia di pratiche auto per altre cose, approfittai di quella occasione per chiedere di fare una ricerca anche a loro tramite quel numero di targa.

Mi dissero che la potevano fare perché avevano delle entrature al Pra o nei canali giusti, facendo tale lavoro per forza avevano conoscenze.

E anche a loro su ulteriori ricerche, risultò nessuna ritargatura, ultimo proprietario Franco residente a Verona, poi niente altro.
Credo che fecero sia un ulteriore estratto cronologico che una piĂą recente visura.

Anche le entrature al pra affermarono vespa quasi sicuramente burocraticamente bloccata nonostante non risultasse nulla di giuridico, probabile targa mai riconsegnata per chissĂ  quale motivo.

Anche se secondo me il fatto della targa non riconsegnata non ha un forte fondamento, perché come già dicevo è molto improbabile che la targa mai riconsegnata e sempre apparsa come attiva fosse scampata per 20 anni consecutivi alla radiazione.

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
Mauyblade
utente
utente
Messaggi: 2736
Iscritto il: 29/01/2015, 22:37
LocalitĂ : Lecco

Re: 30 anni dopo ritrovata?

Messaggioda Mauyblade » 23/03/2018, 17:04

...quindi non hai mai provato a contattare il sig. Franco di Verona? ultimo proprietario!?
:question: :question: :question: :question:

Tentar non nuoce. Chiedere è lecito..... :big_smile:
Immagine

- [2015-..]Vespa P125ETS 1984 Rosso cina;
- [2016-..]Vespa 150(VBA1) 1959 Azzurro metallizzato;

  • Spazio pubblicitario
Flash
utente
utente
Messaggi: 18
Iscritto il: 11/03/2018, 22:25
LocalitĂ : Italia

Re: 30 anni dopo ritrovata?

Messaggioda Flash » 23/03/2018, 19:34

No perché non si è mai riusciti a trovarlo nella maniera più semplice senza finire in altri lunghi disbrighi burocratici. E anche perché saremmo abbastanza distanti di città.

Avevo detto al parente ex proprietario della vespa di proseguire con indagini più approfondite ma non ha voluto perché non interessato.

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andre45wasp
moderatori
moderatori
Messaggi: 5403
Iscritto il: 29/01/2015, 23:04
LocalitĂ : Pavia

Re: 30 anni dopo ritrovata?

Messaggioda andre45wasp » 23/03/2018, 23:35

Aaahh!!...
qui ci vuole il tenente Colombo :big_smile: :big_smile:
Immagine

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Revisioni, collaudi, immatricolazioni, fmi - asi, legge”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite