VespaForever pubblicizza la tua azienda ricambi Vespa sul nostro forum

modifica Statore PK 50 XL

Problemi con l' impianto elettrico della Vespa

Moderatori: JasonPX, Gianluca, andre45wasp, Mimmo, 150, Moderatori

Drago
utente
utente
Messaggi: 7
Iscritto il: 28/05/2018, 12:00
LocalitĂ : Milano

modifica Statore PK 50 XL

Messaggioda Drago » 28/05/2018, 12:13

come da titolo posseggo uno statore 6 poli

l'idea è quella di usarlo sotto la 50 special modificando tt l'impianto a 12 volt con batteria

so che sui PX si mettono le bobine tutte in serie staccandole dalla massa e si usa il regolatore ducati 34.8621

bene fin qui tt ok, io però non ho uno statore del px da confrontare e qui mi vengono mille dubbi e mille domande

tralasciando pick up e bobina di accensione, mi rimangono altre 4 bobine per cui.....

le 4 bobine sono avvolte tutte in un verso? oppure sono montate con avvolgimento orario e antiorario in sequenza?

posso eventualmente sfruttare il nucleo e riavvolgere le piĂą carenti come l'unica piĂą grossa che ci sta sullo statore, rispettandone diametro e numero giri, il tutto per aumentare i watt in uscita?

se così faccio quanti volt ottengo sempre in uscita?

il regolatore 34.8621 quanti volt AC sopporta in ingresso?

per adesso è tutto

grazie

Immagine Immagine

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
Mauyblade
utente
utente
Messaggi: 2670
Iscritto il: 29/01/2015, 22:37
LocalitĂ : Lecco

Re: modifica Statore PK 50 XL

Messaggioda Mauyblade » 29/05/2018, 9:13

...azz, qui ci vuole un esperto sulla parte elettrica! :balck_eye:
passo!
Immagine

- [2015-..]Vespa P125ETS 1984 Rosso cina;
- [2016-..]Vespa 150(VBA1) 1959 Azzurro metallizzato;

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andrea55
utente
utente
Messaggi: 913
Iscritto il: 06/02/2015, 11:19
LocalitĂ : Occhiobello (RO)

Re: modifica Statore PK 50 XL

Messaggioda andrea55 » 29/05/2018, 16:51

Dipende sostanzialmente dal tipo di statore, se lo statore è a 3 fili (Ner Blu Verde) le bobine sono già in serie, se l'impianto ha 5 fili (Grigio Nero Rosso Giallo) sono 2 circuiti separati con le bobine a 2 a 2.
Le bobine sono avvolte in senso alternato, le bobine sono dimensionate per il campo magnetico disponibile quindi riavvolgerle non aumenta la potenza erogata.
Il regolatore indicato sopporta fino a 25A quindi 300w

  • Spazio pubblicitario
Drago
utente
utente
Messaggi: 7
Iscritto il: 28/05/2018, 12:00
LocalitĂ : Milano

Re: modifica Statore PK 50 XL

Messaggioda Drago » 29/05/2018, 17:17

Immagine
https://s15.postimg.cc/5gyhxs74b/statore.png
Ciao Grazie per aver risposto.............
ho provato a inserire i versi di avvolgimento delle bobine che ho io sullo statore, guardando dall'esterno verso l'interno i versi sono quelli indicati in figura.
Lo statore è a 5 fili + 3, tralasciando i 3 dell'accensione mi ritrovo i fili (Grigio Nero e Rosso Giallo il verde è duplicato per lo spegnimento) infatti sono 2 circuiti separati con le bobine a 2 a 2

Tu dici che le bobine sono avvolte in senso alternato, ma come vedi dalla figura non sono disposte così sullo statore.

Quindi cosa faccio? scambio di posto due delle bobine per dare il senso alternato (orario antiorario) e poi le collego tutte in serie?
usando la modifica appunto del px?

e regolatore 34.8621?

riesco così ad ottenere impianto tutto a 12 volt? quatnti ampere +/- di uscita? ricarico bene la batteria?

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andrea55
utente
utente
Messaggi: 913
Iscritto il: 06/02/2015, 11:19
LocalitĂ : Occhiobello (RO)

Re: modifica Statore PK 50 XL

Messaggioda andrea55 » 30/05/2018, 10:24

Per la disposizione delle bobine mi riferivo all'impianto unico.
Dagli schemi è difficile vedere il senso di rotazione ma essendo la bobina 4 collegata al contrario non dovrebbe essere antioraria?
Non dovrebbe servire spostare le bobine, in teoria basta collegarle in modo opposto ad esempio così:
20180530_101634.jpg
20180530_101634.jpg (31.67 KiB) Visto 315 volte

Solo se la quarta bobina è oraria però

  • Spazio pubblicitario
Drago
utente
utente
Messaggi: 7
Iscritto il: 28/05/2018, 12:00
LocalitĂ : Milano

Re: modifica Statore PK 50 XL

Messaggioda Drago » 30/05/2018, 17:00

ci provo appena rimonto tutto vediamo che succede grazie per adesso

  • Spazio pubblicitario
Maccanicu
utente
utente
Messaggi: 48
Iscritto il: 03/06/2018, 9:38
LocalitĂ : Germania

Re: modifica Statore PK 50 XL

Messaggioda Maccanicu » 14/06/2018, 1:33

Drago ha scritto:Immagine
https://s15.postimg.cc/5gyhxs74b/statore.png

Lo statore è a 5 fili + 3, tralasciando i 3 dell'accensione mi ritrovo i fili (Grigio Nero e Rosso Giallo il verde è duplicato per lo spegnimento) infatti sono 2 circuiti separati con le bobine a 2 a 2



Spero di non sbagliarmi ma credo che ti serve questo schema elettrico
pks-batteria-schaltplan01_1.jpg

il tuo statore e giĂ  tutto a 12 volt ha 6 poli(tralasciando i +3 bianco, rosso e verde), nello specifico hai 12 volt in corrente continua e 12 volt in corrente alternata.

ti serve solo 1 regolatore con 5 " entrate "
Sostanzialmente nelle pk 50/80/125 ci sono 3 tipi di statore

guarda tu stesso http://www.vespaservizio.de/schaltplaene.php

il primo: 4 poli di cui 2 a 6 volt e 2 poli a 12 volt ( freccia 12 volt , luce e stop 6 volt ).

il secondo :6 poli tutti a 12 volt corrente continua ed alternata + batteria (il tuo statore).

il terzo : 6 poli tutti 12 volt corrente alternata e senza batteria , in questo caso ( che e´il mio pk 50 s Lusso) per funzionare il clacson va aggiunto 1 raddrizzatore tipo questo https://www.sip-scootershop.com/it/prod ... +_99260200

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andrea55
utente
utente
Messaggi: 913
Iscritto il: 06/02/2015, 11:19
LocalitĂ : Occhiobello (RO)

Re: modifica Statore PK 50 XL

Messaggioda andrea55 » 14/06/2018, 2:13

Essendo lo statore della vespa un alternatore non esistono poli a corrente continua ed alternata, sono tutti in alternata e si distinguono tra circuito luci, che rimane in alternata, e circuito di ricarica che viene raddrizzato dall'apposito regolatore a 5 fili.
Purtroppo il solo circuito di carica eroga al massimo 45w che sono risicati per alimentare l'intero impianto, per questo servono entrambi, stessa cosa che ha fatto mamma Piaggio con gli impianti piĂą recenti unificati con e senza batteria

  • Spazio pubblicitario
Maccanicu
utente
utente
Messaggi: 48
Iscritto il: 03/06/2018, 9:38
LocalitĂ : Germania

Re: modifica Statore PK 50 XL

Messaggioda Maccanicu » 14/06/2018, 12:14

andrea55 ha scritto:Essendo lo statore della vespa un alternatore non esistono poli a corrente continua ed alternata, sono tutti in alternata e si distinguono tra circuito luci, che rimane in alternata, e circuito di ricarica che viene raddrizzato dall'apposito regolatore


giusto e stata 1 mia svista :blush: intendevo dire 2 circuiti appunto 1 per alimentare le luci ( e lo statore e già´a 12 volt) e l´altro circuito per ricaricare la batteria.

andrea55 ha scritto:Purtroppo il solo circuito di carica eroga al massimo 45w


e non gli basta , mica vuole montare anche le freccie ed altri aggeggi (prese usb etc .etc.) in una 50 special :question: a meno che lui voglia proprio alimentare il tutto in corrente continua luci+ batteria ed aggeggi vari, in quel caso gli serve il lo statore come il mio(bobine tutte in serie) staccando dalla massa la prima/o. ultima bobina e collegandogli 1 altro pezzo di filo da portare al regolatore.
20180605_180948.jpg

  • Spazio pubblicitario
Avatar utente
andrea55
utente
utente
Messaggi: 913
Iscritto il: 06/02/2015, 11:19
LocalitĂ : Occhiobello (RO)

Re: modifica Statore PK 50 XL

Messaggioda andrea55 » 14/06/2018, 13:26

A quanto ho capito vuole fare proprio questo, ovvero convertire l'intero impianto in continua, chiaramente passando a 12 volt immagino vorrĂ  montare un faro anteriore decente, quindi 35w + 10 al posteriore siamo al limite, per caricare la batteria non rimarrebbe nulla.
L'idea sarebbe convertire lo statore a 5 fili in 2 fili unendo i due impianti, è un'operazione difficile ma si può provare, mal che vada non funziona e si cambia statore o si usano metodi alternativi

  • Spazio pubblicitario

Torna a “Impianto Elettrico Vespa”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti